Lavoro, Ocse: “L’Italia ha varato una riforma di grande impatto” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Ocse: “L’Italia ha varato una riforma di grande impatto”

Il segretario generale dell’Ocse, Angel Gurria, nel suo intervento al Jobs for Europe ha detto: “Nel mercato del lavoro l’Italia, grazie al ministro Fornero, ha varato una riforma di grande impatto, una pietra miliare che ora deve essere potenziata da altre riforme come quella dei servizi. Invito l’Italia a non disfare quanto è stato raggiunto con difficoltà”.
Sul fronte del lavoro a lievello globale Gurria ha affermato: “E’ uno scenario ancora fosco per quasi tutti i paesi dell’Eurozona, per il Regno Unito e per gli Usa.
La situazione è inquietante, con tassi di disoccupazione che nell’Ue resteranno oltre il 10%. Se continua così i giovani rischiano di diventare una potenziale generazione perduta”.
“E’ un’amara ironia – ha continuato – che la generazione di giovani meglio educata di sempre non riesca a trovare lavoro. Per questo dobbiamo facilitare la transizione fra scuola e lavoro anche perché sul mercato ci sono almeno due milioni di posti liberi invocando riforme del mercato del lavoro che riducano la distanza fra lavoratori a tempo indeterminato e lavoratori precari”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, von der Leyen: «Adattare immediatamente i vaccini alle nuove varianti»

«I contratti dell’Unione europea con i produttori affermano che i vaccini devono essere adattati immediatamente alle nuove varianti man mano che emergono». Così la presidente…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «Pronti a escalation con Mosca»

Rischio di golpe tra l’1 e il 2 dicembre. E sullo sfondo uno scenario di guerra con la Russia. Questa è la sintesi delle dichiarazioni…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue elimina l’obbligo di autorizzazione all’export per i vaccini

“Dal primo gennaio 2022 i produttori di vaccini non saranno piu’ obbligati a chiedere l’autorizzazione per esportare i loro prodotti al di fuori dell’Ue”. Lo ha reso noto…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Portogallo a gennaio una settimana di contenimento

Stretta in Portogallo per contenere l’avanzata del coronavirus. Infatti, il governo ha stabilito una settimana di contenimento, dal 2 al 9 gennaio, durante la quale…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia