Russia, Gorbaciov: “Sentenza Pussy Riot sproporzionata” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Russia, Gorbaciov: “Sentenza Pussy Riot sproporzionata”

“Sono sorpreso e scioccato per il fatto che questo evento, che avrebbe dovuto essere gestito parlando seriamente ed in modo accorto, abbia gettato il paese in una situazione completamente sproporzionata”. Michail Gorbaciov ha così commentato, con un post sul blog della Fondazione Gorbaciov, la sentenza che ha condannato le Pussy Riot a due anni di reclusione.
L’ex presidente dell’Unione Sovietica ha anche scritto: “Voglio ricordarvi che le due (esponenti della banda punk) hanno figli. Sì, si sono pronunciate contro (il presidente russo) ma il loro obiettivo era coinvolgere la società civile”.

 

Scrivi una replica

News

Maria Chiara Carrozza nominata presidente del Consiglio nazionale delle Ricerche

Maria Chiara Carrozza, classe 1965, è stata nominata presidente del CNR, il Consiglio Nazionale delle Ricerche. L’ha nominata la ministra dell’Università e della Ricerca, Maria…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, vaccino Astrazeneca anche agli over 55

La Francia ha abbassato l’età per il vaccino AstraZeneca, che verrà inoculato alle persone con più di 55 anni.…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confindustria: “A fine 2022 l’economia italiana colmerà il gap generato con la crisi pandemica”

“A fine 2022 il lungo recupero dell’economia italiana porterà alla completa chiusura del gap generato con la crisi pandemica . Per la ripresa dell’Italia sarà…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 277 morti in Russia in 24 ore: dato più basso dal 9 novembre

La Russia ha registrato 277 morti nelle ultime 24 ore, registrando il dato più basso dal 9 novembre.…

12 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia