Libia, Fratelli Musulmani: “Stati Uniti non responsabili per film blasfemo” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Libia, Fratelli Musulmani: “Stati Uniti non responsabili per film blasfemo”

Gli Stati Uniti non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la produzione di Innocence of Muslims, film considerato blasfemo dal mondo musulmano. Questo, in sostanza, è il pensiero dei Fratelli musulmani dell’Egitto.
In una lettera inviata al New York Times, il vice capo del movimento islamista, Khairat el-Shater, ha affermato il diritto degli egiziani di protestare contro la pellicola ritenuta “blasfema” ma ha riconosciuto “illegale” l’assalto all’ambasciata statunitense del Cairo.
“Nonostante il nostro risentimento nei confronti della continua apparizione di film come quello anti-musulmano che ha portato alla attuale esplosione di violenza, non riteniamo – ha detto Khairat el-Shater – che il governo americano o il suo popolo siano i responsabili degli atti commessi da poche persone che abusano delle leggi sulla tutela della libertà di espressione”, ha spiegato.
“In un nuovo Egitto democratico gli egiziani si sono guadagnati il diritto di esprimere la loro rabbia per questi problemi, e si aspettano che il loro governo sostenga e protegga il loro diritto di farlo. Tuttavia – ha concluso – devono farlo in modo pacifico e nei limiti della legge”.

 

Scrivi una replica

News

Vaccini, Aifa: “Da dicembre a marzo oltre 46mila sospette reazioni, il 2,7% di esse non gravi”

Tra il 27 dicembre 2020 e il 26 marzo 2021 sono pervenute 46.237 segnalazioni di sospette reazioni avverse su un totale di 9.068.349 dosi di…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 77mila nuovi casi negli Usa

Sono oltre 77mila i nuovi casi di coronavirus registrati negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore. I decessi invece, sono stati 987.…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Speranza: “50 milioni di dosi entro giugno, età criterio giusto”

“Nel secondo trimestre arriveranno 50 milioni di vaccini e Pfizer anticiperà alcuni milioni di dosi che per l’Italia significano circa 7 milioni. Prudenzialmente il commissario…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Speranza:”Auspico presto chiarezza per iniziare a usare J&J”

“L’auspicio è che presto ci possano essere elementi di chiarezza che ci permettano di iniziare ad utilizzare un vaccino che sarà importante per la nostra…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia