Innocenza dei musulmani, Iran: “L’Occidente si dissoci” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Innocenza dei musulmani, Iran: “L’Occidente si dissoci”

La Guida suprema iraniana, ayatollah Seyed Ali Khamenei, ha affermato che l’Occidente può dissociarsi dal film, L’innocenza dei musulmani, considerato un “crimine” agendo per prevenire nuove iniziative del genere. La tesi secondo cui gli Stati Uniti abbiano permesso la produzione della pellicola, che sta scatenando numerose proteste di buona parte del mondo musulmano, per difendere il diritto d’espressione non è stata accettata dall’ayatollah. Lo riferisce l’Ansa, citando l’agenzia semi-ufficiale iraniana Fars.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Figliuolo: «La campagna vaccinale procede regolarmente»

«La campagna» vaccinale «va avanti e procede in maniera regolare». Così il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Francesco Paolo Figliuolo, annunciando un’imminente consegna di dosi…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, Draghi: «Dobbiamo cambiare il modo di lavorare e dobbiamo farlo rapidamente»

«Dobbiamo cambiare il modo di lavorare e dobbiamo farlo rapidamente». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, al summit con i leader internazionali, in occasione…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, Biden: «Gli Usa taglieranno le emissioni tra il 50 e il 52% entro il 2030»

Gli Stati Uniti ridurranno le emissioni di gas serra tra il 50 e il 52% entro il 2030. Lo ha annunciato il presidente statunitense, Joe…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Gelmini: «Il coprifuoco non durerà fino al 31 luglio»

«Il fatto che nel testo del decreto varato ieri non sia stato riprogrammato il coprifuoco, non significa che durerà fino al 31 luglio. Questa è una lettura…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia