Conto alla rovescia per il Premio Baiocco, la consegna il 20 ottobre | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conto alla rovescia per il Premio Baiocco, la consegna il 20 ottobre

Conto alla rovescia per la consegna del Premio Baiocco, storica iniziativa del XX Municipio di Roma volta a premiare persone che vivono o lavorano nell’ambito della realtà territoriale e che si sono distinte con il loro impegno.
L’appuntamento per l’edizione di quest’anno è fissato martedì 20 ottobre a Ponte Milvio, meglio conosciuto dai romani come Ponte Mollo. Otto le categorie premiate: discipline tecniche e scientifiche, arti figurative, arti recitative e musicali, discipline letterarie, discipline sportive, attività commerciali, artigianali e professionali, impegno sociale e ambientale; e a queste si aggiunge il Baiocco speciale assegnato a un artista straniero.

I cittadini possono contribuire all’assegnazione del Baiocco proponendo le loro candidature, che dovranno pervenire entro e non oltre il 5 ottobre via mail all’indirizzo emilia.lanzillotta@comune.roma.it (ufficio cultura del XX Municipio), oppure tramite fax (n.06/69.620.310), o ancora consegnando la candidatura a mano all’Ufficio Protocollo del XX Municipio, in via Flaminia 872.

Il Premio Baiocco prende le mosse da un antico rituale goliardico che vedeva protagonisti i componenti della società di Ponte Mollo. Tutto ebbe inizio nel 1841, anno in cui una congrega di bontemponi composta quasi esclusivamente da artisti stranieri festeggiò nell’antica osteria del Grappolo d’Oro l’addio a Roma del celebre scultore Bertel Thorwaldsen, che per l’occasione fu insignito della simbolica onorificenza del Baiocco, per il valore delle sue opere e i meriti artistici conseguiti.
Da allora l’allegra compagnia di artisti, tutti assidui frequentatori di taverne, tra i quali Gogol, Nibby, Andersen e Reinhart, prese a festeggiare con brindisi e sfilate carnevalesche le partenze e gli arrivi dei colleghi che, ricevendo la decorazione del Baiocco entravano a far parte della società di Ponte Mollo.

Negli anni, fra i tanti, sono stati premiati Alberto Bevilacqua, Roberto Ciufoli, Andrea Camilleri, Philippe Leroy, Tommaso e Nicola Marconi, Fernando Aiuti, Federico Moccia, Ornella Muti, Ramona Badescu, Tony Santagata, Barbara Bouchet, Pier Luigi Nervi, Antonino Zichichi.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Possiamo guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia»

«Si può guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso di una conferenza stampa, al…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, sparatoria a Indianapoli: otto i morti

Sono almeno otto le vittime e quattro i feriti della sparatoria  in un deposito della FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Indianapolis (Indiana). L’autore della strage,…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Merkel: “Situazione molto seria”

Purtroppo dobbiamo dire di nuovo: la situazione è seria e cioè molto seria. La terza ondata della pandemia la fa da padrone. Lo ha detto…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giovannini: “50miliardi per trasporti e infrastrutture: la metà saranno spesi per il Sud”

Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture sono destinati 50 miliardi , di cui la metà al Sud. Lo…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia