Crisi economica, Monti-Kenny: “L’Esm è un passo decisivo per la stabilizzazione dell’euro” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Monti-Kenny: “L’Esm è un passo decisivo per la stabilizzazione dell’euro”

In un comunicato stampa diffuso dal governo si legge che “il Presidente del Consiglio ha incontrato oggi il Primo Ministro irlandese Enda Kenny che si trova a Roma per partecipare ai lavori dell’assemblea dei leader dell’Internazionale Democratico-Centrista.
Tema principale al centro dei colloqui la situazione dell’euro e l’andamento dell’economia europea. Il Presidente Monti ed il Primo Ministro Kenny hanno espresso soddisfazione per le recenti decisioni del Board della Banca Centrale Europea e della Corte Costituzionale tedesca sull’ESM, giudicandoli un passo decisivo verso la stabilizzazione dell’Euro. Hanno poi concordato sull’opportunità di una rapida attuazione delle decisioni del Consiglio Europeo del 28 e 29 giugno.
Il Governo italiano e quello irlandese ritengono che per preservare la stabilità dell’Eurozona in maniera duratura occorra proseguire sulla strada delle riforme e ribadiscono pertanto il loro impegno a proseguire e consolidare gli importanti risultati già raggiunti in questa direzione.
Il Presidente Monti ha espresso forte apprezzamento per i progressi compiuti dall’Irlanda negli ultimi mesi che hanno permesso il ritorno, nel luglio scorso, di Dublino sui mercati”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Possiamo guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia»

«Si può guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso di una conferenza stampa, al…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, sparatoria a Indianapoli: otto i morti

Sono almeno otto le vittime e quattro i feriti della sparatoria  in un deposito della FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Indianapolis (Indiana). L’autore della strage,…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Merkel: “Situazione molto seria”

Purtroppo dobbiamo dire di nuovo: la situazione è seria e cioè molto seria. La terza ondata della pandemia la fa da padrone. Lo ha detto…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giovannini: “50miliardi per trasporti e infrastrutture: la metà saranno spesi per il Sud”

Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture sono destinati 50 miliardi , di cui la metà al Sud. Lo…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia