Stati Uniti, eseguita nuova condanna a morte nel Texas | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stati Uniti, eseguita nuova condanna a morte nel Texas

Una nuova condanna a morte è stata eseguita nello Stato del Texas. Cleve Foster, condannato per aver ucciso nel 2002 un’immigrata sudanese, è stato giustiziato con un’iniezione letale.
Foster si è sempre proclamato innocente e per quattro volte si era rivolto alla Corte Suprema.
Oltre a lui, anche un altro uomo, Sheldon Ward, era stato condannato a morte per l’assassinio della donna sudanese.
Sheldon Ward, morto prematuramente durante la detenzione e causa di un cancro, aveva più volte dichiarato alle autorità giudiziarie di aver agito da solo.
Foster è il 30esimo giustiziato quest’anno negli Usa, il nono in Texas.

 

Scrivi una replica

News

Vaccini, Aifa: “Da dicembre a marzo oltre 46mila sospette reazioni, il 2,7% di esse non gravi”

Tra il 27 dicembre 2020 e il 26 marzo 2021 sono pervenute 46.237 segnalazioni di sospette reazioni avverse su un totale di 9.068.349 dosi di…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 77mila nuovi casi negli Usa

Sono oltre 77mila i nuovi casi di coronavirus registrati negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore. I decessi invece, sono stati 987.…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Speranza: “50 milioni di dosi entro giugno, età criterio giusto”

“Nel secondo trimestre arriveranno 50 milioni di vaccini e Pfizer anticiperà alcuni milioni di dosi che per l’Italia significano circa 7 milioni. Prudenzialmente il commissario…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Speranza:”Auspico presto chiarezza per iniziare a usare J&J”

“L’auspicio è che presto ci possano essere elementi di chiarezza che ci permettano di iniziare ad utilizzare un vaccino che sarà importante per la nostra…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia