Cooperazione, Terzi: “Su risorse necessario invertire tendenza” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cooperazione, Terzi: “Su risorse necessario invertire tendenza”

“L’Italia deve invertire la tendenza ed allinearsi, sia pure gradualmente, con gli impegni presi con la comunità internazionale”. A dirlo è stato il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, che ha ribadito la necessità di destinare più risorse al capitolo della cooperazione internazionale.
Il titolare della Farnesina, intervenuto dal palco del Forum della cooperazione internazionale, ha spiegato che quest’anno l’Italia ha destinato circa 200 milioni all’aiuto pubblico per lo sviluppo, “con tagli superiori all’80% rispetto al 2007”. Una cifra che tuttavia “resta lontana dagli impegni assunti a livello internazionale, attestandosi nel 2011 allo 0,19% del Pil”.
“Il quadro di riferimento per le nostre politiche di cooperazione – ha proseguito – non può che essere l’Europa. Ce lo impongono le nostre tradizioni europeiste e la forza dei numeri: i paesi in via di sviluppo ricevono dall’Ue e dagli Stati membri oltre il 50% del loro Aps, oltre la meta’ dell’Aps italiano e’ veicolato attraverso Bruxelles”.

 

Scrivi una replica

News

Covid-19, Cartabellotta (Gimbe): «Segnali incoraggianti di rallentamento dell’epidemia»

«Si vedono segnali importanti di rallentamento dell’epidemia in Italia. Alla domanda se siamo arrivati al picco, la risposta potrebbe essere ni», lo ha detto il presidente della…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confesercenti: «Con Omicron e caro-energia ripresa indietro di sei mesi»

Omicron e corsa delle bollette portano indietro di sei mesi le lancette della ripresa. Così la Confesercenti, spiegando che il nuovo rallentamento innescato dalla quarta ondata…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Continuano a salire i prezzi dei carburanti

Prosegue la scia di rialzi dei prezzi praticati dei carburanti. Secondo Quotidiano energia la quotazione media della benzina al distributori è di 1,750 euro al…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Abu Dhabi, attentato Huthi con droni: insorti yemeniti filo-iraniani rivendicano attacco

Un attacco aereo eseguito con droni da parte degli insorti yemeniti filo-iraniani Huthi, che lo hanno in seguito rivendicato, ha provocato una serie di esplosioni…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia