Serbia, Belgrado annulla il Gay Pride previsto per sabato | T-Mag | il magazine di Tecnè

Serbia, Belgrado annulla il Gay Pride previsto per sabato

Belgrado ha deciso di annullare il Gay Pride in programma per sabato prossimo. La manifestazione, che si sarebbe dovuta svolgere per le strade della capitale, è stata annullata così come i cortei di alcune formazioni politiche di stampo nazionalista che avrebbero dovuto sfilare per Belgrado in contemporanea al Gay Pride. Ad annunciarlo è stato il premier serbo Ivica Dadic, puntualizzando che la decisione è stata presa per ragioni di sicurezza e di ordine pubblico.
Dadic, che ricopre anche la carica di ministro dell’Interno, ha spiegato: “Non si tratta certamente di una sconfitta rispetto le minacce di frange estremiste e violente. Ma in questo momento la Serbia non ha bisogno di scontri e incidenti. La nostra decisione non è contro i diritti di qualcuno, ma per garantire la sicurezza dei cittadini”.
Solo nella giornata di ieri, il patriarca della Chiesa ortodossa, Irinej, aveva chiesto alle autorità di impedire lo svolgimento del Gay Pride.

 

Scrivi una replica

News

Inflazione, Coldiretti: su aumenti frutta e verdura pesa la siccità

La siccità con il taglio dei raccolti spinge l’inflazione nel carrello della spesa con aumenti che vanno dal +10,8% per la frutta al +11,8% della…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, scatta il rinnovo del programma “Roam-like-at-home” fino al 2032

Nell’Unione europea niente roaming a pagamento fino al 2032. Lo prevede il nuovo regolamento Ue che entra in vigore oggi, venerdì 1° luglio 2022, estendendo…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Oltre un giovane su due è preoccupato per il futuro»

Si dice «incerto» o «preoccupato» per il proprio futuro, il 52,7% degli adolescenti italiani tra i 13 e i 19 anni. Lo rivela l’indagine nazionale…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Stoltenberg: «A Kiev servono armi più pesanti, equipaggiamento più moderno»

All’Ucraina servono «più armi pesanti, equipaggiamento più moderno, che devono essere consegnati più velocemente». Lo ha detto il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, intervenendo nel corso di…

1 Lug 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia