Serbia, Belgrado annulla il Gay Pride previsto per sabato | T-Mag | il magazine di Tecnè

Serbia, Belgrado annulla il Gay Pride previsto per sabato

Belgrado ha deciso di annullare il Gay Pride in programma per sabato prossimo. La manifestazione, che si sarebbe dovuta svolgere per le strade della capitale, è stata annullata così come i cortei di alcune formazioni politiche di stampo nazionalista che avrebbero dovuto sfilare per Belgrado in contemporanea al Gay Pride. Ad annunciarlo è stato il premier serbo Ivica Dadic, puntualizzando che la decisione è stata presa per ragioni di sicurezza e di ordine pubblico.
Dadic, che ricopre anche la carica di ministro dell’Interno, ha spiegato: “Non si tratta certamente di una sconfitta rispetto le minacce di frange estremiste e violente. Ma in questo momento la Serbia non ha bisogno di scontri e incidenti. La nostra decisione non è contro i diritti di qualcuno, ma per garantire la sicurezza dei cittadini”.
Solo nella giornata di ieri, il patriarca della Chiesa ortodossa, Irinej, aveva chiesto alle autorità di impedire lo svolgimento del Gay Pride.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Usa: meno di 40 mila casi in 24 ore

Gli Stati Uniti hanno registrato meno di 40mila casi nelle ultime 24 ore, stando al consueto bollettino della Johns Hopkins University, un dato che non…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Congo, ucciso magistrato che indagava su morte Attanasio

È stato ucciso in Congo il magistrato militare che indagava sull’agguato in cui sono morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, netto calo dei casi in Gran Bretagna

Continuano a calare notevolmente i casi di coronavirus in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore su 863mila tamponi effettuati, solo 6.500 sono risultati positivi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1 al largo: allarme tsunami rientrato

Dopo le tre scosse di magnitudo 6.9, 7.1, 8.1, a largo della Nuova Zelenda, si era alzata l’allerta di tsunami, ma l’allarme è rientrato dopo…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia