Gran Bretagna, la Scozia voterà per l’indipendenza entro fine 2014 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Gran Bretagna, la Scozia voterà per l’indipendenza entro fine 2014

La Scozia voterà per la propria indipendenza. L’accordo, dopo due mesi di stallo nelle trattative, è stato raggiunto oggi. Entro il 2014, infatti, circa un milione di scozzesi voteranno per l’indipendenza dalla Gran Bretagna. L’annuncio è stato dato dal ministro britannico, David Mundell, che ha detto: “Westminster darà al Parlamento scozzese il potere di tenere un referendum con un unico quesito “se la Scozia debba essere dentro o fuori il Regno Unito”, specificando che il voto si terrà “nell’autunno del 2014”.
Secondo alcuni sondaggi condotti recentemente, quasi il 40% della popolazione scozzese è favorevole all’indipendenza.

 

Scrivi una replica

News

Partito democratico, Nicola Zingaretti annuncia dimissioni da segretario

«Visto che il bersaglio sono io, per amore dell’Italia e del partito, non mi resta che fare l’ennesimo atto per sbloccare la situazione. Ora tutti…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ema avvia sperimentazione Sputnik V

L’Ema ha avviato la valutazione del vaccino russo Sputnik V. Lo comunica la stessa Ema, specificando che a presentare domanda per l’UE è stata la…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Tokyo pronto a prorogare per altre due settimane lo stato di emergenza

Tokyo è pronto a prorogare lo stato di emergenza per altre due settimane oltre la scadenza del 7 marzo.…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Papa in Iraq: «Chiederò a Dio perdono e pace dopo anni di guerra»

«Vengo come pellegrino penitente per implorare dal Signore perdono e riconciliazione dopo anni di guerra e di terrorismo, per chiedere a Dio la consolazione dei…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia