Pittella: “Agenda Monti deve essere agenda della salute della società italiana” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pittella: “Agenda Monti deve essere agenda della salute della società italiana”

“C’è una questione democratica e una questione dell’euro. Dobbiamo procedere verso un’unione bancaria, verso un’unione di bilancio e fiscale e verso un’unione politica. È qui che si sana la questione della legittimità democratica dell’Europa”. Ne è convinto Gianni Pittella, eurodeputato del Pd e vicepresidente del Parlamento europeo, intervistato da T-MagTV.
“Noi – prosegue Pittella – dobbiamo ringraziare Monti perché ci ha salvato dal baratro per l’inazione colpevole del governo Berlusconi. Monti ha dovuto chiedere sacrifici ai cittadini. In questo modo abbiamo recuperato credibilità e prestigio internazionale e abbiamo cominciato ad aggiustare i conti pubblici. Tutto questo ci deve mettere nella condizione di fare il passo successivo che è quello che va in direzione di una maggiore crescita, di una maggiore occupazione. Perché l’agenda Monti non è un’agenda, almeno declinata da noi, soltanto del rigore e del risanamento. Deve essere l’agenda della salute della società italiana”.
Una battuta anche sulle primarie del centrosinistra. “È chiaro – osserva Pittella – che le primarie debbano avere delle regole. Non si vuole restringere la cerchia, ma permettere ai cittadini che vorranno andare a votare di farlo nella massima trasparenza”.
“Io sostengo Bersani – è la conclusione dell’esponente del Pd – perché mi convince la linea politica, che punta a ripristinare il primato della ‘buona politica’. Bersani, inoltre, è stato tra i pochi leader politici ad avere detto sì alla Costituente europea, sì agli Stati Uniti d’Europa”.

 

1 Commento per “Pittella: “Agenda Monti deve essere agenda della salute della società italiana””

  1. […] democratica e una questione dell’euro”, dice l’eurodeputato del Pd, Gianni Pittella ai microfoni di T-MagTV. Te ne accorgi, in effetti, osservando le manifestazioni ad Atene e il dispiegamento massiccio […]

Leave a Reply to Ma l’Europa è il punto di riferimento | T-Mag | il magazine di Tecnè

News

Coronavirus, Draghi: «Possiamo guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia»

«Si può guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso di una conferenza stampa, al…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, sparatoria a Indianapoli: otto i morti

Sono almeno otto le vittime e quattro i feriti della sparatoria  in un deposito della FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Indianapolis (Indiana). L’autore della strage,…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Merkel: “Situazione molto seria”

Purtroppo dobbiamo dire di nuovo: la situazione è seria e cioè molto seria. La terza ondata della pandemia la fa da padrone. Lo ha detto…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giovannini: “50miliardi per trasporti e infrastrutture: la metà saranno spesi per il Sud”

Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture sono destinati 50 miliardi , di cui la metà al Sud. Lo…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia