Istat, fatturato dell’industria in crescita del 2,9% su luglio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat, fatturato dell’industria in crescita del 2,9% su luglio

“Ad agosto il fatturato dell’industria, al netto della stagionalità, registra un incremento del 2,9% rispetto a luglio, con una crescita del 3,4% sul mercato interno e del 2,0% su quello estero. Nella media degli ultimi tre mesi, l’indice totale scende dell’1,2% rispetto ai tre mesi precedenti.
Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 22 come ad agosto 2011) il fatturato totale diminuisce in termini tendenziali del 2,6%, con un calo del 4,9% sul mercato interno ed un aumento del 2,3% su quello estero.
Gli indici destagionalizzati del fatturato segnano incrementi congiunturali per l’energia (+6,3%), per i beni intermedi (+4,7%), per i beni di consumo (+1,8%) e per i beni strumentali (+0,4%).
L’indice grezzo del fatturato diminuisce, in termini tendenziali, del 2,5%: il contributo più ampio a tale diminuzione viene dalla componente interna dei beni strumentali.
Il maggiore incremento tendenziale del fatturato si registra nel settore della fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (+13,7%), mentre la diminuzione più marcata riguarda la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, di misurazione e orologi (-20,8%).
Per quel che riguarda gli ordinativi totali, si registra una crescita congiunturale dello 0,7%, sintesi di un calo dello 0,6% degli ordinativi interni e di un incremento del 2,5% di quelli esteri. Nella media degli ultimi tre mesi gli ordinativi totali aumentano dello 0,5% rispetto al trimestre precedente.
Nel confronto con il mese di agosto 2011, l’indice grezzo degli ordinativi segna una variazione negativa del 9,0%.
L’incremento maggiore dell’indice grezzo degli ordinativi riguarda la fabbricazione di macchinari e attrezzature n.c.a. (+5,3%), mentre la diminuzione più consistente si registra nella fabbricazione di mezzi di trasporto (-47,5%)”, è quanto riporta un comunicato stampa diffuso da Istat.

 

Scrivi una replica

News

È morto l’ex segretario generale della Uil, Pietro Larizza

Il segretario generale della Uil dal 1992 al 2000, Pietro Larizza, è morto all’età di 85 anni. Lo ha reso noto il sindacato attraverso una…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Birmania, due nuove accuse contro San Suu Kyi

Violazione delle legge sulla comunicazione e incitamento al disordine pubblico. Queste sono le due nuove accuse rivolte alla leader birmana deposta dal colpo di stato…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

L’Iran respinge le accuse di Israele su attacco nave

L’Iran nega e dunque respinge l’accusa da parte di Israele di aver attacco la nave di proprietà isreaeliana Helios Ray nel golfo dell’Oman la scorsa…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fukushima, completata la rimozione del combustibile nucleare

La Tepco, l’operatore della centrale di Fukushima, ha reso noto di aver completato la rimozione delle barre combustibile nucleare dalle vasche di contenimento del reattore…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia