Grillo: “Settanta giornali rischiano la chiusura. Finalmente una bella notizia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Grillo: “Settanta giornali rischiano la chiusura. Finalmente una bella notizia”

“Finalmente una buona notizia. Ogni tanto bisogna guardare il grande cielo azzurro e tirare il fiato. Settanta giornali rischiano di chiudere. Finora sono stati finanziati dalle nostre tasse per raccontarci le loro balle virtuali. Franco Siddi, segretario generale della Federazione Nazionale della Stampa è preoccupato per il pluralismo dell’informazione, ma soprattutto per i soldi”. Così il comico genovese Beppe Grillo in un post sul suo blog.
“Bye, bye giornali – scrive ancora Grillo – è stato bello, anche grazie a voi, arrivare sessantunesimi al mondo per la libertà di informazione”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: in Germania il 4,5% della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino

In Germania, il 4,5% della popolazione, pari a 5,7 milioni di persone, ha ricevuto una dose di vaccino contro l’infezione da coronavirus. Lo ha riferito…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel quarto trimestre, fatturato dei servizi in calo del 7,6% su base annua»

«Nel quarto trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 2,2% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 113 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 113.086.223. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Georgia, nuove proteste per arresto leader opposizione

Prosegue l’instabilità politica in Georgia. Migliaia di dimostranti anti-governativi sono scesi di nuovo in piazza oggi nella capitale Tbilisi per manifestare contro l’arresto del leader…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia