Cdm, approvato l’accordo con l’Afghanistan su prevenzione traffico droga | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cdm, approvato l’accordo con l’Afghanistan su prevenzione traffico droga

“Su proposta del Ministro degli affari esteri il Consiglio dei Ministri ha approvato il disegno di legge di ratifica ed esecuzione di due accordi internazionali.
Il primo è l’Accordo fra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica islamica dell’Afghanistan che sancisce l’impegno dei due Paesi a rafforzare la collaborazione e la reciproca assistenza al fine di prevenire e contrastare il traffico illecito di stupefacenti, sostanze psicotrope e precursori chimici. L’Intesa consente di creare uno strumento giuridico per regolamentare la collaborazione operativa, intensificando i rapporti tra gli omologhi organismi dei due Paesi. Alla luce del contesto internazionale è necessaria un’efficace collaborazione nel contrasto al traffico illecito delle sostanze stupefacenti ed alle attività criminali ad esso collegate. Sotto il profilo operativo, l’Intesa si rende necessaria per realizzare una cooperazione bilaterale di polizia in materia di lotta al narcotraffico, in modo da renderla più aderente alle attuali esigenze di entrambi i Paesi.
Il secondo Accordo tra il Governo della Repubblica Italiana e il Governo della Repubblica di Cipro interviene in materia di collaborazione culturale, scientifica e tecnologica costituisce la base per le iniziative e i progetti di scambio culturale, scientifico e tecnologico, nel quadro della comune appartenenza all’Unione Europea ed alle Organizzazioni europee ed internazionali che operano nel campo dell’educazione e della cultura a sostegno dello sviluppo della conoscenza, della comprensione e della cooperazione fra i popoli. Scopo primario dell’Accordo è anche quello di fornire una risposta efficace alla fortissima richiesta di lingua e cultura italiana a Cipro. Oltre a promuovere e favorire iniziative, scambi e collaborazioni in ambito scientifico e tecnologico attraverso le cooperazioni universitarie, i convegni e le borse di studio, l’Accordo faciliterà cooperazioni nella conservazione, tutela e valorizzazione del patrimonio artistico ed archeologico”, si apprende da una nota diffusa dal Governo.

 

Scrivi una replica

News

Fabrizio Curcio è stato nominato capo della Protezione civile

Fabrizio Curcio è stato nominato nuovo capo della Protezione civile dal presidente del Consiglio, Mario Draghi. Curcio, 55 anni, succederà ad Angelo Borrelli, il cui…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Germania il 4,5% della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino

In Germania, il 4,5% della popolazione, pari a 5,7 milioni di persone, ha ricevuto una dose di vaccino contro l’infezione da coronavirus. Lo ha riferito…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel quarto trimestre, fatturato dei servizi in calo del 7,6% su base annua»

«Nel quarto trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 2,2% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 113 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 113.086.223. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia