Editoria. Il 15 dicembre, Rupert Murdock chiuderà il The Daily | T-Mag | il magazine di Tecnè

Editoria. Il 15 dicembre, Rupert Murdock chiuderà il The Daily

Era nato con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dell’editoria online. Ma è costretto a chiudere a poco meno da due anni del suo esordio, avvenuto nel febbraio del 2011. The Daily, il quotidiano di Rupert Murdock, nato per essere letto solo su Ipad, non è stato in grado “di trovare un pubblico grande abbastanza per convincerci che il modello di business fosse sostenibile nel lungo periodo”, ha spiegato il magnate australiano.
Erano solo 100 mila i sottoscrittori paganti (a 99 centesimi la settimana o 39,99 dollari l’anno), mentre secondo le stime di Murdoch ne servivano almeno 500 mila per raggiungere il pareggio di bilancio.
I lettori mensili erano, invece, 250mila. Con questi numeri, sarebbero serviti cinque anni per arrivare al pareggio.
Secondo quanto assicurato da Murdock, una parte dei circa 130 dipendenti impiegati nel quotidiano, verranno con molta probabilità assunti nella redazione del The New York Post.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, in Italia l’indice Rt è pari a 1,08

Nel periodo compreso tra i 4 e il 17 novembre 2020, l’indice di trasmissibilità Rt calcolato sui casi sintomatici è pari a 1,08. Lo rendono…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Conte: «Ci sono novità nella curva epidemiologica»

«Sono ore impegnative: eravamo a consulto con i nostri esperti per valutare la curva epidemiologica per valutare gli scenari prossimi futuri». Lo ha detto il…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Londra: accordo con UE ancora possibile

Il capo negoziatore dell’UE per la Brexit, Michel Barnier, sarà «in viaggio a Londra questa sera per continuare i colloqui con David Frost» in quanto…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Chi arriva a Fiumicino dagli Usa potrà sottoporsi a un test Covid per evitare la quarantena

Da dicembre, i passeggeri dei voli che arriveranno a Fiumicino da alcuni aeroporti degli Stati Uniti – quello di New York JKF, Newark e Atlanta…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia