Istat, indice produzione industriale in calo dell’1,1% | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat, indice produzione industriale in calo dell’1,1%

“A ottobre 2012 l’indice destagionalizzato della produzione industriale è diminuito dell’1,1% rispetto a settembre. Nella media del trimestre agosto-ottobre l’indice ha registrato una flessione dello 0,5% rispetto al trimestre immediatamente precedente.
Corretto per gli effetti di calendario, a ottobre l’indice è diminuito del 6,2% in termini tendenziali (i giorni lavorativi sono stati 23 contro i 21 di ottobre 2011). Nella media dei primi dieci mesi dell’anno la produzione è diminuita del 6,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano, a ottobre 2012, variazioni tendenziali negative in tutti i raggruppamenti principali di industrie. La diminuzione più marcata riguarda i beni intermedi (-8,0%), ma cali significativi si registrano anche per i beni strumentali (-5,8%), i beni di consumo (-5,5%) e l’energia (-4,4%).
Nel confronto tendenziale, i settori dell’industria che risultano in crescita sono: fabbricazione di prodotti chimici (+1,1%) e industrie alimentari, bevande e tabacco (+0,4%)
Il settore che a ottobre registra la diminuzione più ampia è quello della fabbricazione di articoli in gomma e materie plastiche, altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (-14,7%)”, lo riporta un comunicato stampa diffuso da Istat.

 

Scrivi una replica

News

Usa 2020, Trump: «Sarà molto difficile ammettere la sconfitta, perché ci sono stati brogli enormi»

«Sarà qualcosa di molto difficile da accettare, perché sappiamo che c’è stata una frode massiccia». Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, replicando a chi…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello globale i contagi hanno superato i 61,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 61.133.006. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Conte: «Ha perso un po’ di smalto»

«L’ho detto più volte ai miei colleghi nei Consigli europei: l’Unione europea, la vecchia Europa, ha perso un po’ di smalto anche dal punto di…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, principe di Svezia e sua moglie sono positivi

Il principe di Svezia, Carlo Filippo (41 anni) e sua moglie, sono risultati positivi al coronavirus. I contagi in Svezia continuano a salire e tra…

26 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia