Sistema Sanitario, Napolitano: “E’ un titolo di civiltà per il nostro Paese” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sistema Sanitario, Napolitano: “E’ un titolo di civiltà per il nostro Paese”

Parlando al ministero della Sanità il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha detto: “Il sistema sanitario pubblico è fondato in larga misura anche sul settore privato che deve sottostare a regole e controlli più severi e oculati di quanto si sia fatto per lungo tempo su quella parte del privato su cui è fondato il sistema sanitario pubblico. Il sistema sanitario nazionale va rinnovato con una soluzione attenta degli interventi, ma certamente «chi ha maggiore possibilità di contribuzione dovrebbe pagare di più, tenendo conto della sua effettiva capacità di reddito”.
“Il sistema sanitario nazionale – ha aggiunto – è andato anche al di là del dettato dell’art. 32 della Costituzione ed è un titolo di civiltà per il nostro Paese. Perciò bisogna non regredire e saper intervenire in modo puntuale, con grande attenzione selettiva perché sia compatibile con le mutate condizioni finanziarie ed economiche del Paese”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, ISS: «In Italia la prevalenza della variante Delta è al 94,8%»

«In Italia al 20 luglio scorso la prevalenza della cosiddetta “variante Delta” di SARS-CoV-2 era del 94,8%, in forte aumento rispetto alla survey del 22…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Antigone: «Nelle carceri italiane il sovraffollamento è al 113,1%»

Le carceri italiane sono sovraffollate. A denunciarlo è l’associazione Antigone nel suo ultimo rapporto, evidenziando un problema che affligge il nostro Paese da molto tempo.…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Green Pass, Lamorgese: «I controlli verranno implementati»

«Green Pass? I controlli ci sono sempre stati ma ora verranno implementati». Così la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, intervenendo a margine del Comitato sicurezza e…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Costa: «Presumibilmente si arriverà ad una terza dose di vaccino»

«In base alle evidenze scientifiche è presumibile che si arriverà a una terza dose, si tratta di capire quale sarà la scadenza per effettuarla». Lo…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia