Siria, Obama: “Pronti a riconoscere i gruppi di opposizione ad Assad” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, Obama: “Pronti a riconoscere i gruppi di opposizione ad Assad”

Washington è pronta a riconoscere formalmente la Coalizione dell’opposizione siriana “come legittimo rappresentante del popolo siriano in opposizione al regime di Bashar al Assad”. Ad annunciarlo è stato il presidente statunitense Barack Obama, nel corso di un’intervista rilasciata alla rete televisiva Abc.
Secondo una anticipazione dell’intervista stessa, Obama avrebbe anche detto: “Abbiamo deciso che la coalizione dell’opposizione siriana è ormai abbastanza inclusiva e abbastanza rappresentativa della popolazione siriana da considerarla come legittimo rappresentante del popolo siriano in opposizione al regime di Assad”.
E’ necessario, a detta del presidente statunitense, “assicurare” che le forze di opposizione siriana “si organizzino in maniera efficiente, che rappresentino tutte le parti e che si impegnino ad una transizione politica che rispetti i diritti delle donne e le minoranze”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Cina allenta restrizione sul Covid

La Cina ha reso noto che da oggi ci sarà un allentamento generale delle restrizioni sul Covid riducendo i requisiti obbligatori e la frequenza dei…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Superbonus, Enea: «Al 30 novembre detrazioni a 64 miliardi»

«E’ aumentato a 58,11 miliardi di euro, al 30 novembre, il totale degli investimenti ammessi alla detrazione del Superbonus al 110%; a fine ottobre erano…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Blinken: «Usa non hanno incoraggiato Kiev a colpire la Russia»

«Non abbiamo né incoraggiato né permesso agli ucraini di colpire all’interno della Russia». Lo ha reso noto il segretario di Stato americano Antony Blinken parlando…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, piano di attacco al Bundestag: arrestati 25 membri di un gruppo terroristico

Raid della polizia tedesca oggi in tutta la Germania dove sono stati arrestati 25 membri di un “gruppo terroristico” di estrema destra sospettato di pianificare…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia