Strage Newtown, Obama: “Non siete soli. Basta con queste tragedie” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Strage Newtown, Obama: “Non siete soli. Basta con queste tragedie”

‘Queste tragedie devono cessare. Non possiamo tollerare tutto questo. Stiamo davvero facendo abbastanza per regalare ai nostri bambini una vita felice? Ci ho pensato in questi ultimi giorni, e la risposta, onestamente, e’ no! Non stiamo facendo abbastanza. Dobbiamo cambiare”. Con queste parole il presidente degli Stati Uniti Barack Parlando alla comunità di Newtown a seguito della strage che ha visto morire venti bambini e sei adulti, il presidente Obama ha elencato i nomi dei bambini che hanno persono la vita nella strage: “Charlotte, Daniel, Olivia, Josephine, Ana, Dylan, Madeline, Catherine, Chase, Jesse, James, Grace, Emilie, Jack, Noah, Caroline, Jessica, Benjamin, Avielle, Allison.
Dio li ha richiamati a casa. Nessuna legge o insieme di leggi può eliminare il male ma questa non può essere una scusa per non agire. Sicuramente possiamo fare di meglio. Abbiamo l’obbligo di provarci”.
Rivolgendosi agli abitanti di Newtown ha poi assicurato: “Non siete soli. Qualsiasi porzione di dolore potremo condividere con voi per aiutare a portare questo peso, lo faremo”.

 

Scrivi una replica

News

Germania, l’addio di Merkel: «Provo innanzitutto gratitudine»

Angela Merkel ha “salutato” la Germania. «Oggi provo innanzitutto gratitudine e umiltà di fronte all’incarico che così a lungo ho tenuto», ha detto alla cerimonia…

3 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: «Ancora nessun decesso per Omicron»

Secondo l’Oms al momento non si hanno informazioni su eventuali decessi legati alla nuova variante Omicron del Covid. Lo ha sottolineato oggi un portavoce dell’agenzia…

3 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, ok a provvedimento che evita lo shutdown

Il Congresso americano ha approvato il provvedimento che evita lo shutdown e finanzia il governo fino a febbraio. Dopo la Camera (che aveva approvato in…

3 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2021 si prevede un aumento del Pil pari al 6,3% e nel 2022 del 4,7%”

“Nel biennio 2021-2022 si prevede una crescita sostenuta del Pil italiano (+6,3% quest’anno e +4,7% il prossimo). L’aumento del Pil sarà determinato prevalentemente dal contributo della…

3 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia