Primarie Pd. Il “successo di giovani e donne” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Primarie Pd. Il “successo di giovani e donne”

Le primarie per i parlamentari del Pd fanno gioire il segretario Pier Luigi Bersani, che su Twitter commenta: “Successo di giovani e donne. Ne sono felice”.
Secondo dati ufficiosi, a Roma e nel Lazio in testa ci sarebbe Stefano Fassina, responsabile Economia e Lavoro del partito. A seguire Umberto Marroni, Roberto Morassut, Marco Miccoli e Matteo Orfini. A Ravenna, per restare in tema di volti “nuovi” e giovani, vince la campionessa olimpionica di canoa Josefa Idem e alle sue spalle si piazza Alberto Pagani, il quale compirà 25 anni a febbraio.
Anna Finocchiaro dovrebbe essere confermata a Taranto, così come nella giornata di sabato Rosy Bindi l’ha spuntata a Reggio Calabria. Percentuali quasi “bulgare” per Pippo Civati a Monza.
Uno dei temi più dibattuti il 29 dicembre è stato il flop di Giorgio Gori, che però lui non ritiene tale. I “renziani”, però, si sono rifatti l’indomani con Matteo Richetti, presidente del Consiglio regionale dell’Emilia Romagna, il quale risulta essere primo con oltre ottomila preferenze.
Per quanto riguarda l’affluenza ai seggi, come era preventivabile, i numeri sono di gran lunga inferiori rispetto ai tanti che votarono per il candidato premier del centrosinistra. Ma tenendo conto delle festività – il voto anticipato ha obbligato il Pd ad organizzare le primarie per i parlamentari tra Natale e Capodanno – un milione di militanti che hanno partecipato alla consultazione non può dirsi certo una cifra irrelevante.
Per quanto riguarda le primarie di Sel, grande attenzione mediatica è stata dedicata alla vittoria in Toscana del presidente dell’Associazione italiana allenatori di calcio, l’ex tecnico Renzo Ulivieri, il quale è risultato tra i più con 2.112 voti.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, la Corte Suprema ha abolito la sentenza che garantiva il diritto all’aborto

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha abolito la sentenza Roe v. Wade con cui nel 1973 la stessa Corte aveva reso legale l’aborto negli…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Grazie alle misure che si stanno pensando, non vi sarà un’emergenza energetica in inverno»

«Le misure che si stanno pensando assicurano che non vi sia emergenza» energetica «durante l’inverno». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo in conferenza…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Siamo impegnati a proteggere e sostenere il potere d’acquisto degli italiani»

«Nell’area dell’euro, soprattutto a causa dei prezzi dell’energia e dell’inflazione, le previsioni sono di un rallentamento un po’ in tutti i Paesi. Noi siamo impegnati…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Quarantacinque località balneari italiane premiate con le 5 Vele da Legambiente e il Touring Club Italiano

Quest’anno Legambiente e il Touring Club Italiano hanno assegnato 45 Vele ad altrettante località balneari italiane. La Sardegna, con sei comprensori a Cinque Vele, la…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia