Digital Policy Council: “E’ Obama il leader mondiale più influente su Twitter” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Digital Policy Council: “E’ Obama il leader mondiale più influente su Twitter”

Secondo uno studio del Digital Policy Council è il presidente degli Stati Uniti il leader più influente su Twitter. La ricerca, intitolata World Leader Rankings on Twitter, Barack Obama avrebbe la bellezza di 24 milioni di followers. Al secondo posto troviamo invece il presidente venezuelano Hugo Chavez con 3,8 milioni di seguaci.
Al terzo posto figura quindi il presidente turco Abdullah Gul con oltre duemila followers, seguito Rania Al Abdullah Regina di Giordania con oltre un milione e seguita a sua volta da Dmitry Medvedev, presidente russo.
Al sesto posto c’è invece il presidente del Brasile con 330mila followers, mentre al settimo figura il presidente argentino Cristina Fernandez de Kirchner e all’ottavo il presidente colombiano Juan Manuel Santos.
Gli ultimi due posti della top ten sono invece occupati dal presidente del Messico, Enrique Pena Nietoin, e dal primo ministro degli Emirati Arabi Uniti, Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, in Italia l’indice Rt è pari a 1,08

Nel periodo compreso tra i 4 e il 17 novembre 2020, l’indice di trasmissibilità Rt calcolato sui casi sintomatici è pari a 1,08. Lo rendono…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Conte: «Ci sono novità nella curva epidemiologica»

«Sono ore impegnative: eravamo a consulto con i nostri esperti per valutare la curva epidemiologica per valutare gli scenari prossimi futuri». Lo ha detto il…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Londra: accordo con UE ancora possibile

Il capo negoziatore dell’UE per la Brexit, Michel Barnier, sarà «in viaggio a Londra questa sera per continuare i colloqui con David Frost» in quanto…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Chi arriva a Fiumicino dagli Usa potrà sottoporsi a un test Covid per evitare la quarantena

Da dicembre, i passeggeri dei voli che arriveranno a Fiumicino da alcuni aeroporti degli Stati Uniti – quello di New York JKF, Newark e Atlanta…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia