Digital Policy Council: “E’ Obama il leader mondiale più influente su Twitter” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Digital Policy Council: “E’ Obama il leader mondiale più influente su Twitter”

Secondo uno studio del Digital Policy Council è il presidente degli Stati Uniti il leader più influente su Twitter. La ricerca, intitolata World Leader Rankings on Twitter, Barack Obama avrebbe la bellezza di 24 milioni di followers. Al secondo posto troviamo invece il presidente venezuelano Hugo Chavez con 3,8 milioni di seguaci.
Al terzo posto figura quindi il presidente turco Abdullah Gul con oltre duemila followers, seguito Rania Al Abdullah Regina di Giordania con oltre un milione e seguita a sua volta da Dmitry Medvedev, presidente russo.
Al sesto posto c’è invece il presidente del Brasile con 330mila followers, mentre al settimo figura il presidente argentino Cristina Fernandez de Kirchner e all’ottavo il presidente colombiano Juan Manuel Santos.
Gli ultimi due posti della top ten sono invece occupati dal presidente del Messico, Enrique Pena Nietoin, e dal primo ministro degli Emirati Arabi Uniti, Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum.

 

Scrivi una replica

News

Usa-Germania, incontro Biden-Merkel il 15 luglio

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, riceverà la cancelliera tedesca Angela Merkel alla Casa Bianca il prossimo 15 luglio. Lo ha riferito il portavoce…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia: «Ad aprile, prestiti a famiglie, settore privato e società non finanziarie in crescita»

Ad aprile, i prestiti al settore privato, alle famiglie e alle società non finanziarie sono aumentati. Lo rende noto la Banca d’Italia, riferendo i dati…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia: la Banca centrale russa ha alzato i tassi

La Banca di Russia, la banca centrale russa, ha aumentato i tassi dello 0,5%, alzando il costo del denaro al 5,5%. Confermate le previsioni degli…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: ad aprile, frena la produzione industriale

Ad aprile, la produzione industriale britannica ha registrato un calo inatteso. Lo comunica l’Office National of Statistics, l’ufficio nazionale di statistica britannico, riferendo un calo…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia