Elezioni, Meloni: “Sarebbe giusto il mezzo passo indietro di Berlusconi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Elezioni, Meloni: “Sarebbe giusto il mezzo passo indietro di Berlusconi”

Giargia Meloni, co-fondatore di Fratelli d’Italia insieme a Ignazio La Russa, intervenendo ad Omnibus ha detto: “Berlusconi fa bene a fare mezzo passo indietro, perché si possa comporre il più possibile un’alleanza di centrodestra e perché si possa far scegliere agli italiani il proprio futuro premier.
Sarebbe infatti un’occasione per celebrare le primarie di coalizione nel centrodestra direttamente con le elezioni politiche e quindi con un elettorato ben più ampio, perché si chiederebbe agli italiani di indicare chi vogliono premier dando i voti al partito, dato che il partito della coalizione che prenderà più voti sarà anche il partito che indicherà il premier : una soluzione che rimette il centro delle decisioni nelle mani degli italiani.
Ho chiesto a Berlusconi tante volte di confermare quella scelta che aveva fatto oltre un anno e mezzo fa, cioè di passare il testimone a un’altra generazione”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: diminuisce la mortalità, ma aumentano i contagi

«La fase» di pandemia «che stiamo vivendo» in Italia «non sembra avere le stesse caratteristiche di quella precedente». Lo sottolinea l’Osservatorio Nazionale sulla Salute coordinato…

30 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Senato, due senatori positivi al coronavirus: lavori sospesi

Due senatori del Movimento 5 stelle sono risultati positivi al coronavirus. Lo riferisce l’agenzia di stampa ANSA, aggiungendo che «come da protocollo tutti i membri…

30 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inps: «Restano da pagare 294mila casse integrazioni»

Fino al 20 settembre 2020, sono state pagate dall’INPS, l’Istituto nazionale di previdenza sociale, oltre 12 milioni di integrazioni salariali su un totale di 12.314.134.…

30 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Belgio, accordo raggiunto tra sette partiti: il Paese avrà un governo

Il Belgio avrà un governo, a distanza di circa 500 giorni dalle elezioni politiche del 26 maggio 2019. Sette partiti, tra cui i liberali e…

30 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia