Il monito del Vaticano: “Agende e partiti non cancellino lo Stato sociale” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il monito del Vaticano: “Agende e partiti non cancellino lo Stato sociale”

“La politica non deve puntare all’abbattimento dello Stato sociale e democratico, erodendo i diritti sociali, pena la crescita delle diseguaglianze e il conseguente indebolimento della democrazia partecipativa”. Questo è il monito di monsignor Mario Toso, segretario del Pontificio consiglio giustizia e pace.
“Il vero riformismo di cui tanto oggi si parla si trova – ha spiegato Toso – avvicinandosi il più possibile, nelle agende, nei programmi partitici, all’integralità dei diritti-doveri dell’uomo. Là dove, per varie ragioni tattiche di alleanza, si mette la sordina su alcuni diritti fondamentali, si frena il vero riformismo”.
Toso, parlando ai microfoni di Radio Vaticana, ha anche detto: “Senza i diritti sociali non sono fruibili i diritti civili e politici. Analogamente, non si debbono contrapporre politiche dello sviluppo e politiche sociali. Se tagli sugli sprechi debbono essere fatti, se tassazioni ci debbono essere ciò non significa penalizzare gli investimenti nella ricerca, nell’innovazione, nello studio, in nuove aree di operosità. Si dovrebbe escluderli, indefinitiva, dal deficit di bilancio. Essi rappresentano le condizioni indispensabili per favorire la crescita e la ricchezza nazionale”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Accelerare su vaccinazione per fronteggiare varianti»

«Ad oggi, nell’Unione Europea più di metà della popolazione adulta ha ricevuto almeno una dose di vaccino. In Italia la quota è quasi del 60% e circa…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Sta tornando la fiducia, la ripresa sarà sostenuta»

«La situazione economica europea e italiana è in forte miglioramento. Secondo le proiezioni della Commissione europea, nel 2021 e nel 2022 l’Italia crescerà rispettivamente del…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Perù, terremoto di magnitudo 5.8 a largo di Lima

Una scossa di terremoto di magnitudo è stata registrata alle 21.54 della giornata di martedì 22 giugno, al largo della costa centromeridionale del Perù, non…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

C. Conti: «Lotta ad evasione non basta, risultati incoerenti»

«Gli strumenti di cui dispone oggi l’amministrazione fiscale non sono in grado di determinare una significativa riduzione dei livelli di evasione». E’ quanto emerge nel…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia