Elezioni, Berlusconi: “Monti è un bluff e ora è sotto choc” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Elezioni, Berlusconi: “Monti è un bluff e ora è sotto choc”

“Monti è un bluff, ha illuso tutti”. E poi, l’indomani: “Ora è sotto choc per i sondaggi”. Così Silvio Berlusconi ha risposto al Professore dallo studio di Ilaria D’Amico, nella nuova trasmissione politica Lo Spoglio, in onda da lunedì su Sky e di nuovo, martedì mattina, a Omnibus su La7. Il Cavaliere ha riservato parole dure al suo successore, che a sua volta lo aveva paragonato al pifferaio magico. “Anche lui ha fatto illudere noi: è veramente un bluff e ci siamo caduti tutti. Abbiamo tutti sperato che questo signore fosse quello che appariva. Probabilmente vuole tassarmi anche il piffero. Io non ho mai aumentato le tasse, il signor Monti in 13 mesi ha aumentato di 3 punti la pressione fiscale”. Conferma la volontà di abolire l’Imu, aggiungendo che le risorse per la copertura finanziaria si possono trovare.
Infine rinnovata la fiducia nel Segretario del Pdl. “Nostro candidato premier è Alfano, ha detto” . E comunque nella coalizione Pdl-Lega, Berlusconi ha ribadito che ” sarà il presidente della Repubblica che deve indicare il futuro premier”.

 

Scrivi una replica

News

Recovery Fund, Conte: «Dobbiamo essere più ambiziosi»

«Dobbiamo essere più ambiziosi. Le risorse del Recovery Fund ci consentiranno di reinventare una nuova normalità, e in questa condizione la sostenibilità ambientale e il…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Di Maio: «Nostro dovere mantenere la parola sulle riforme»

«Il nostro dovere è dimostrare di mantenere la parola e non solo con il taglio dei parlamentari ma con una legge elettorale che ci eviti…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, Istat: «Nel 2019 rapporto deficit-Pil all’1,6%»

«L’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche in rapporto al Pil è pari nel 2019 a -1,6% (-2,2% nel 2018)». Lo ha reso noto l’ISTAT, l’Istituto nazionale…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Ue: «Siamo delusi e preoccupati»

«Siamo molto delusi e preoccupati. Per favore amici di Londra basta giocare, il tempo sta per scadere e abbiamo bisogno di una base realistica su…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia