Unione europea, il Parlamento approva nuove norme per agenzie rating | T-Mag | il magazine di Tecnè

Unione europea, il Parlamento approva nuove norme per agenzie rating

Il Parlamento europeo ha approvato le nuove norme che regoleranno le attività delle agenzie di rating. I voti a favore sono stati 579, quelli 58 contrari e 60 gli astenuti.
Secondo, quanto approvato dal Parlamento europeo, le agenzie potranno pubblicare rating non richiesti sul debito sovrano, informazioni o dati relativi a uno stesso paese “non più di tre volte in un anno”.
Tutte le informazioni, inoltre, non potranno essere diffuse con i mercati azionari ancora aperti.
Le informazioni, i rapporti potranno essere resi noti solo a borse chiuse o “al massimo un’ora prima della loro riapertura”.
Le nuove norme prevedono inoltre la responsabilità per le agenzie di rating.
Gli investitori potranno richiedere i danni per i rating che si rivelano infondati e danneggiano i propri interessi.

 

Scrivi una replica

News

Tensioni Armenia-Azerbaigian, «intensi combattimenti»

Proseguono gli scontri tra Armenia e Azerbaigian nonostante i ripetuti appelli al cessate il fuoco. In particolare, riporta la Tass, l’Azerbaigian riferisce che tra ieri…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Save the Children: «La pandemia ha peggiorato le condizioni dei bambini siriani»

La pandemia ha peggiorato le condizioni dei bambini siriani. Secondo Save the Children, negli ultimi sei mesi il numero di minori in condizioni di insicurezza…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, Istat: «Nel terzo trimestre il Pil registrerà una ripresa»

«Dopo la forte contrazione registrata tra aprile e giugno, il Pil e gli altri aggregati economici registreranno una ripresa nel terzo trimestre del 2020». Lo…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Industria, ad agosto prezzi alla produzione e delle costruzioni in lieve aumento

«Ad agosto 2020 i prezzi alla produzione dell’industria si stimano in aumento dello 0,1% su base mensile e in diminuzione del 3,0% su base annua».…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia