Crisi economica, Rehn: “Italia, Grecia e Spagna non fanno più paura” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Rehn: “Italia, Grecia e Spagna non fanno più paura”

Il commissario europeo per gli Affari economici e monetari, Olli Rehn, ha assicurato che “Italia, Grecia e Spagna non fanno più paura. Un anno fa in Europa c’era grande incertezza sulla Grecia e forte preoccupazione per Spagna e Italia. Sempre un anno fa non si vedevano ancora gli effetti sulla liquidità degli interventi della Bce. Come risultato c’era un gran numero di Cassandre e profeti che prevedevano il disfacimento della zona euro. Ma il 2012 è stato l’anno in cui sono state prese decisioni importanti e la situazione è cambiata.
Olli Rehn ha poi aggiunto: “Le tre priorità della Commissione europea per il 2013 sono continuare con le riforme economiche, con la riforma del mercato del lavoro e con politiche di risanamento dei conti”.
“Anche la riforma del sistema bancario europeo va completata – avverte -. Bisogna completare il meccanismo di vigilanza bancaria e lavorare al meccanismo di risoluzione, che è legato al primo aspetto”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, via libera del Cts a tamponi rapidi nelle scuole italiane

Il CTS, il Comitato tecnico scientifico, ha dato il via libera alla possibilità di effettuare tamponi rapidi nelle scuole italiane «ai fini esclusivi di screening è possibile…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Guterres: «Dobbiamo agire adesso, altrimenti rischiamo recessione globale»

«Se non agiamo ora, abbiamo davanti una recessione globale che potrebbe spazzare via decenni di sviluppo e rendere completamente fuori portata l’Agenda 2030». Così il…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tensioni Armenia-Azerbaigian, «intensi combattimenti»

Proseguono gli scontri tra Armenia e Azerbaigian nonostante i ripetuti appelli al cessate il fuoco. In particolare, riporta la Tass, l’Azerbaigian riferisce che tra ieri…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Save the Children: «La pandemia ha peggiorato le condizioni dei bambini siriani»

La pandemia ha peggiorato le condizioni dei bambini siriani. Secondo Save the Children, negli ultimi sei mesi il numero di minori in condizioni di insicurezza…

29 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia