Elezioni, Ingroia: “Noi siamo dalla parte dei lavoratori” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Elezioni, Ingroia: “Noi siamo dalla parte dei lavoratori”

“Rivoluzione Civile è dalla parte dei lavoratori, è con la FIOM: non a parole, ma nei fatti. I partiti che hanno governato fino ad ora dovranno assumersi la responsabilità di aver demolito i diritti, le tutele e le libertà dei lavoratori per scaricare su di loro la crisi economica, politica e morale. Per noi, l’eroe e il martire di questa drammatica fase è Giuseppe Bulgarella, che si è suicidato per mancanza di lavoro lasciando un ultimo messaggio tra le pagine della Costituzione: è questa la nostra bussola per ricostruire il Paese”. A dirlo è stato il leader di Rivoluzione Civile Antonio Ingroia.
“Oggi – ha proseguito, intervenendo all’assemblea dei delegati FIOM al Teatro Carcano di Milano, – il lavoro non è più un diritto, ma un privilegio. Berlusconi ha calpestato l’articolo 1 con la cancellazione del contratto collettivo nazionale, Monti lo ha smantellato con la controriforma dell’articolo 18. Si è arrivati al punto di istituzionalizzare il modello Marchionne, consentendo il ricatto puro, la barbarie come a Pomigliano, la cancellazione dello Stato di diritto”.

 

Scrivi una replica

News

Usa-Germania, incontro Biden-Merkel il 15 luglio

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, riceverà la cancelliera tedesca Angela Merkel alla Casa Bianca il prossimo 15 luglio. Lo ha riferito il portavoce…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia: «Ad aprile, prestiti a famiglie, settore privato e società non finanziarie in crescita»

Ad aprile, i prestiti al settore privato, alle famiglie e alle società non finanziarie sono aumentati. Lo rende noto la Banca d’Italia, riferendo i dati…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia: la Banca centrale russa ha alzato i tassi

La Banca di Russia, la banca centrale russa, ha aumentato i tassi dello 0,5%, alzando il costo del denaro al 5,5%. Confermate le previsioni degli…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: ad aprile, frena la produzione industriale

Ad aprile, la produzione industriale britannica ha registrato un calo inatteso. Lo comunica l’Office National of Statistics, l’ufficio nazionale di statistica britannico, riferendo un calo…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia