Mezzogiorno, Squinzi: “E’ fondamentale per far ripartire l’Italia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mezzogiorno, Squinzi: “E’ fondamentale per far ripartire l’Italia”

Intervistato dal quotidiano napoletano Il Mattino il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, ha detto: “Noi crediamo che il Sud debba giocare un ruolo fondamentale. Siamo convinti che proprio nel Mezzogiorno ci sia un preziosissimo giacimento artistico, culturale e turistico che può far ripartire l’Italia verso la crescita. Tornare al voto sarebbe uno choc. Nell’emergenza economica che vive, l’Italia non può permettersi il lusso di buttare via sei, otto mesi, ovvero il tempo che ci vorrebbe per tornare alle urne. Mi appello ad una classe dirigente composta da uomini di buona volontà che cerchino di fare le cose necessarie per far ritrovare al Paese la crescita, indipendentemente dalle appartenenze politiche”.
In conclusione aggiunge: “Ritengo che su alcuni punti il programma del Movimento Cinque Stelle sia condivisibile”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello globale i contagi hanno superato i 261,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 261.664.156. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

29 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Giappone richiude le frontiere agli stranieri

Il Giappone chiuderà, di nuovo, i suoi confini a tutti i visitatori stranieri, con lo scopo di contrastare la variante Omicron del Covid-19. Ad annunciarlo…

29 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nucleare, Teheran: «Usa rimuovano le sanzioni»

«Se gli Usa vengono a Vienna per i colloqui sul nucleare con l’obiettivo di rimuovere le sanzioni potranno cogliere l’opportunità di tornare all’accordo». Lo ha…

29 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Green pass, in Svizzera vince il sì al referendum

Con il 63% dei voti a favore, la Svizzera ha detto sì al Green pass. Così, infatti, si sono espressi ieri i cittadini nell’ambito del…

29 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia