Governo, il discorso di Bersani al termine delle consultazioni odierne | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, il discorso di Bersani al termine delle consultazioni odierne

Al termine delle consultazioni di oggi il leader del Partito Democratico e presidente del Consiglio incaricato ha detto: “Ci avviamo ormai alla fase conclusiva di questi incontri, domani avrò l’incontro con i rappresentanti della mia coalizione. Le forze parlamentari si stanno prendendo le loro ore di riflessione e nella giornata di domani mi attendo una risposta conclusiva. Domani è mia intenzione di portare, ora più ora meno, le mie riflessioni al Presidente della Repubblica”.
Riferendosi al Movimento 5 Stelle ha poi detto: “Uno può insultare fin quando sta fuori dal palazzo quando è dentro può e deve dire qual è la soluzione. Io ho cercato in assoluta trasparenza di mettere l’insieme delle forze politiche di fronte a un’occasione vera di cambiamento precisa, strutturata che riguarda da un lato un governo che risponda ad alcune esigenze impellenti e dall’altro la possibilita’ di allestire un meccanismo che renda concreta quella riforma di cui parliamo da vent’anni. Questo ultimo punto via via si è affinato. Il meccanismo è quello di una Convenzione costituente che si basi sulla partecipazione a titolo gratuito”.
“La questione non mi è stata posta in questi termini”, ha risposto invece alla domanda se con il Pdl si stia lavorando a un accordo sulle cariche di presidente del Consiglio e presidente della Repubblica. “Io posso dire che parto dalla Costituzione, fino a prova contraria per quel che riguarda le cariche istituzionali parto da un presupposto di comune garanzia”.
“Andrò al Quirinale e valuterò insieme al Presidente della Repubblica. Non ho diktat da fare – assicura -, devo portare una valutazione conclusiva fatta di numeri e anche di valutazioni politiche e con il Capo dello Stato il dialogo è sempre bello, corretto e produttivo.
Non so che cosa voglia dire ‘governo del presidente’ e credo che non lo sappia nessuno. Il mio non è uno sforzo fazioso. Io sto a questo tracciato, al mio, e non penso ad altro”.
In conclusione Bersani ha detto: “Ci sarà la legge sul conflitto di interessi e sul reato di riciclaggio”.

 

Scrivi una replica

News

Emergenza sanitaria: da lunedì Alto Adige in zona gialla

Da lunedì l’Alto Adige sarà in zona gialla. Lo ha annunciato l’assessore alla sanità Thomas Widmann, confermando le indiscrezioni circolate nelle ultime ore. Nel dare…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Barbados, addio alla Corona: diventa una repubblica

Barbados si è autoproclamato ufficialmente una repubblica, rimuovendo la Regina Elisabetta II dal suo titolo di capo di stato, in una cerimonia che ha visto…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, Zemmour annuncia candidatura a presidenziali

Il polemista francese, Eric Zemmour, ha annunciato ufficialmente la sua candidatura alle presidenziali e lo ha fatto attraverso un video diffuso online con «un messaggio…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Ucraina 10.554 nuovi casi e 561 vittime

Sono 10.554 i nuovi casi da coronavirus in Ucraina, dove si registrano anche 561 vittime.…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia