Rinvio Cdm, Camusso: “Temo che inventino un’altra addizionale oltre all’Irpef” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Rinvio Cdm, Camusso: “Temo che inventino un’altra addizionale oltre all’Irpef”

Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, a proposito del rinvio del Consiglio dei Ministri ha detto: “Se rinviano per trovare una alternativa alla addizionale Irpef bene, ma temo che rinviino per inventare un’altra addizionale oltre all’Irpef. Ma questo è un mio pregiudizio. Non è solo una questione di tempo ma anche di qualità dei provvedimenti: la priorità nei pagamenti della Pubblica amministrazione deve andare ai crediti che danno lavoro e che permettano di continuare la produzione. Non possiamo scaricare ancora una volta tutto sui cittadini con una tassa orizzontale. Tra primavera ed estate arriveranno la prima rata dell’Imu, la Tares e l’aumento dell’Iva con un effetto di penalizzazione maggiore sui redditi piu’ deboli. Le risorse vanno trovate da un’altra parte”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, la Francia anticipa il coprifuoco alle 18

Il virus continua a costringere i governi ad adottare misure più stringenti per contenere la pandemia: dopo la Cina, che ha imposto il lockdown in…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Paesi Bassi: si è dimesso il governo guidato da Rutte

Il governo olandese si è dimesso. Lo ha annunciato il premier Mark Rutte, in carica dal 2010. Fatale uno scandalo che ha coinvolto circa 20mila…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, misure più dure per entrare in Belgio dai Paesi extra Ue

Il Belgio, a causa del protrarsi della pandemia, ha inasprito le regole per l’ingresso dai Paesi extra Ue, incluso il Regno Uniti.  In concreto, ai…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Berlino: «Prendere molto sul serio la mutazione del virus»

«Il governo osserva con grande attenzione gli effetti della mutazione del Covid, che si è diffusa in Gran Bretagna e Irlanda, e anche i Laender…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia