Corea del Nord, ministri Esteri G8: “Pronti a nuove sanzioni” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Corea del Nord, ministri Esteri G8: “Pronti a nuove sanzioni”

Se non rinuncerà al nuovo, annunciato, lancio missilistico, la Corea del Nord dovrà affrontare nuove sanzioni.
A ribadirlo, con una nota congiunta, sono stati i ministri degli Esteri del G8, che riuniti a Londra, hanno “condannato nei termini più forti possibili il continuo sviluppo del programma di armamenti nucleari e di missili balistici della Repubblica Democratica Popolare di Corea”, in violazione delle risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell’Onu. ù
I ministri degli Esteri del G8 si sono detti pronti a “prendere ulteriori e significative misure in caso di un un ulteriore lancio o test nucleare” da parte del governo nordcoreano, che è stato invitato a “impegnarsi in colloqui multilaterali, autentici e credibili sulla denuclearizzazione”.

 

Scrivi una replica

News

Secondo l’UPB il PIL salirà del 5,8% nel 2021

Secondo la Nota di agosto sulla congiuntura economica, pubblicata questa mattina dall’Ufficio Parlamentare di Bilancio, nel corso del 2021 il Prodotto Interno Lordo Italiano crescerà…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il Garante della Privacy ha inflitto una sanzione a Deliveroo per l’uso illecito dei dati personali dei rider

Il Garante della Privacy ha inflitto ha Deliveroo Italy una multa di 2,5 milioni di euro per aver trattato in modo illecito i dati personali di…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tokyo 2020, l’Italia del basket e della pallavolo escono ai quarti

Non solo giornata di trionfi, ma anche di delusioni, oggi, martedì 3 agosto, a Tokyo 2020. Delusioni che riguardano il basket e la pallavolo. Nel…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tokyo 2020: Tita-Banti, medaglia d’oro nella vela

Ancora grandi emozioni alle Olimpiadi di Tokyo. È arrivato infatti il quinto oro per la nostra delegazione, nella vela. Con il sesto posto nella medal…

3 Ago 2021 / 1 Commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia