Pil, Confesercenti: “Situazione peggiore delle previsioni” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pil, Confesercenti: “Situazione peggiore delle previsioni”

“E’ sempre più drammatica la situazione dell’economia italiana – sostiene una nota Confesercenti – e la previsione Istat sul Pil 2013 è perfino peggiore di quelle ufficiali. Di questo passo con l’inflazione ai minimi livelli il pericolo della deflazione diventa incombente e potrebbe avere effetti devastanti sul mercato interno già stremato dalla crisi.
In questa situazione è perfino ottimistico immaginare che il 2013 si concluda con un Pil a meno 1,7%. La priorità diventa una sola: fare presto ad intervenire su fisco e lavoro. La probabile decisione di sospendere l’Imu anche sugli immobili d’impresa è un primo passo positivo, ma non basta. Occorre far ricorso ad ogni risorsa possibile per ridurre la pressione fiscale e restituire flessibilità ad un mercato del lavoro che sta diventando ogni giorno più oneroso. Ed a nessuno venga in mente di insistere sull’aumento dell’Iva dal 21 al 22% che potrebbe avere un effetto negativo sul Pil nel tempo di due-tre decimi di punto. La nostra aspettativa è invece quella di un ritorno al 20% per dare impulso agli investimenti ed all’occupazione”.

 

Scrivi una replica

News

Recovery, Ue lancia piano di finanziamento da 806 miliardi

“La Commissione europea lancia il suo piano per finanziare il Next Generation Eu: entro il 2026, raccoglierà sui mercati 806 miliardi di euro, con un…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bce: «Campagna vaccinale è cruciale per la ripresa»

«Le misure di bilancio a sostegno dell’economia reale, nel 2020, hanno protetto le banche dal buona parte delle perdite sui loro prestiti e sarà cruciale…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse: “L’Italia deve migliorare l’efficienza della pubblica amministrazione”

“La priorità essenziale per favorire la ripresa dell’Italia è rappresentata dalla promozione dell’efficienza della pubblica amministrazione, principalmente nell’ottica di migliorare la gestione degli investimenti pubblici…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Somalia, presidente firma legge su proroga del suo mandato

Mohamed Abdullahi Mohamed, presidente della Somalia, ha firmato una legge che proroga per altri due anni il suo mandato, scaduto l’8 febbraio.…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia