Industria, Letta: “Ridare slancio e forza per una leadership europea” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Industria, Letta: “Ridare slancio e forza per una leadership europea”

Parlando all’assemblea di Confindustria il premier Enrico Letta ha detto: “Ridare slancio e forza a un’industria che sia più in grado di stare nel campo dell’internazionalizzazione. Si vince se siamo sul mercato globale e avete dimostrato che si possono raggiungere risultati importanti.
Se non c’è la capacità di essere credibili, austeri con i costi della politica non si possono fare cose efficaci. Quando si chiedono sacrifici chi li chiede deve essere il primo a farli.
Continueremo facendo interventi sul finanziamento pubblico ai partiti, sulla riduzione del numero dei parlamentari e con l’abolizione delle province. La missione è difficile, non so se ce la faremo ma ce la metteremo tutta”.
“Gli Stati Uniti e il Giappone – ha aggiunto – hanno ripreso entrambi vigore e forza. Hanno sfidato noi europei. Questa è una sfida che dobbiamo prendere. Il vertice europeo di giugno di baserà sul lavoro e sulla competitività.
Noi possiamo dire che è finito il girone di andata, durato più di un decennio. Si è pensato che in Italia e in Europa si potesse crescere senza industria. Io penso che questo girone di andata sia finito con risultati non buoni e oggi dobbiamo tutti sapere che dobbiamo fare una nuova leadership europea industriale. E’ uno sforzo che dobbiamo fare se vogliamo che l’Europea e l’Italia siamo leader nel mondo”.
“La lotta alla mafia – conclude – deve essere sempre l’obiettivo principale della nostra azione, dell’azione dei servitori dello Stato. Il governo ha una missione difficile, sento tante aspettative, forse troppe. Non so se ce la faremo, ma so per certo che la metteremo tutta”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Possiamo guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia»

«Si può guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso di una conferenza stampa, al…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, sparatoria a Indianapoli: otto i morti

Sono almeno otto le vittime e quattro i feriti della sparatoria  in un deposito della FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Indianapolis (Indiana). L’autore della strage,…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Merkel: “Situazione molto seria”

Purtroppo dobbiamo dire di nuovo: la situazione è seria e cioè molto seria. La terza ondata della pandemia la fa da padrone. Lo ha detto…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giovannini: “50miliardi per trasporti e infrastrutture: la metà saranno spesi per il Sud”

Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture sono destinati 50 miliardi , di cui la metà al Sud. Lo…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia