Legge elettorale, Letta: “No a maggioranze ristrette, sporcano lavoro” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Legge elettorale, Letta: “No a maggioranze ristrette, sporcano lavoro”

“La legge elettorale va cambiata, sarà una parte essenziale di questa discussione. Dobbiamo far sì che sia un percorso condiviso, come quello sulle riforme. Maggioranze strette non possono sporcare o rendere meno efficace il lavoro che stiamo facendo”. A dirlo, parlando al Senato, è stato il presidente del Consiglio Enrico Letta.
Il premier ha insistito sulla necessità di “una larga condivisione” perché “non possiamo permetterci di arrivare alla fine di questo percorso con maggioranze ristrette” che inquinerebbero tutto il processo.

 

Scrivi una replica

News

Def, Bankitalia: “Plausibile ripresa significativa nel II semestre”

“È plausibile che nella seconda parte dell’anno si possa avviare una ripresa significativa, trainata dagli investimenti e, più gradualmente, dai consumi; le prospettive sono però…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel III trimestre 2020 numero di abitazioni dei nuovi fabbricati in calo del 4% in un anno”

Nel terzo trimestre 2020, nel comparto residenziale, si stima una forte crescita congiunturale: +32,8% per il numero di abitazioni e +26,0% per la superficie utile.…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 102 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 102 punti.…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 64,08 dollari al barile e Brent a 67,90 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 64,08 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 67,90 dollari.…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia