Stati Uniti, intercettate due lettere avvelenate inviate a sindaco New York | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stati Uniti, intercettate due lettere avvelenate inviate a sindaco New York

Due lettere contenenti una sostanza altamente tossica e potenzialmente letale (la ricina) e indirizzate al sindaco di New York, Michael Bloomberg, sono state intercettate. A renderlo noto sono state le autorità statunitensi, spiegando che la prima missiva è stata intercettata la scorsa settimana in un edificio del municipio.
Un’altra lettera avvelenata, secondo quanto riferisce il New York Times, è stata recapitata anche in un edificio di Washington, dove si trova la sede dell’organizzazione “Sindaci contro le armi illegali”, di cui Bloomberg è uno dei fondatori.
Stando a quanto si apprende, nelle lettere vi erano anche delle minacce contro il primo cittadino newyorkese, in questo periodo in prima linea nel dibattito per la proibizione delle armi. Per il quotidiano americano il mittente delle buste sarebbe lo stesso. In entrambe le lettere si lanciavano minacce contro il sindaco newyorkese, legate all’attuale dibattito politico sulla proibizione delle armi.

 

Scrivi una replica

News

Petrolio: Wti a 60,9 dollari al barile mentre il Brent è a 64,86 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 60,9 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 64,86 dollari…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund 101

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 101 punti.…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Gelmini: «Da lunedì più di 11 regioni in zona gialla»

«Le regioni che dovrebbero passare in giallo da lunedì dovrebbero essere più di 11». A riferirlo è la ministra per gli Affari regionali, Mariastella Gelmini,…

21 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Es’givien x la Terra e il Made in Italy: il nuovo progetto by #ilfashionbelloebuono

Sostenibilità della moda o moda della sostenibilità? Dopo un anno di pandemia e anni di delocalizzazione di troppe produzioni etichettate Made in Italy, Es’givien lancia…

21 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia