Turchia, Erdogan ai manifestanti: “Basta proteste, la pazienza ha un limite” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Turchia, Erdogan ai manifestanti: “Basta proteste, la pazienza ha un limite”

“Siamo rimasti pazienti, siamo ancora pazienti, ma c’è un limite alla nostra pazienza. Coloro che non rispetteranno il partito di questa nazione al potere pagheranno un prezzo”, è questo l’avvertimento lanciato dal primo ministro turco, Recep Tayyip Erdogan ai manifestanti che ormai da dieci giorni protestano contro il governo. Il bilancio delle proteste, sfociate in scontri con le forze dell’ordine, è di migliaia di feriti e alcune vittime.

 

Scrivi una replica

News

Libia, Italia e altri Ue: «Misure contro chi ostacola la pace»

«Francia, Germania, Italia e Regno Unito hanno ribadito oggi il loro pieno sostegno al processo guidato dalle Nazioni Unite per dare alla Libia nuove istituzioni…

23 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Barnier: «Ci sono ancora divergenze fondamentali»

«Ci sono ancora divergenze fondamentali ma continuiamo a lavorare duro per un accordo». A dirlo è stato il capo negoziatore Ue per la Brexit, Michel…

23 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tirrenia, Uil: «Dall’1 dicembre chiudono le tratte con la Sardegna»

«Tirrenia chiude dall’1 dicembre tutti i collegamenti in convenzione con la Sardegna e annuncia centinaia di licenziamenti a causa della situazione di incertezza in merito…

23 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 121,8 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 121,8 punti.…

23 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia