F35, è polemica tra i ministri Mauro e Delrio | T-Mag | il magazine di Tecnè

F35, è polemica tra i ministri Mauro e Delrio

Scontro tra ministri in merito all’acquisto degli F35. La causa di tutto starebbe in un’indiscrezione circolata nei giorni scorsi, secondo cui l’esecutivo starebbe pensando a una sospensione di sei mesi del programma. Pronta la reazione del ministro della Difesa, Mario Mauro, che smentisce: “Non ho partecipato a nessun Cdm in cui il governo abbia cambiato idea sugli F35. Pd e Pdl, quando erano separati – ha detto parlando alla Camera con i giornalisti – hanno votato per gli F35. Mi sembrerebbe strano che adesso che sono uniti non li votino più”.
“Se il Parlamento vuole – ha spiegato il ministro – possiamo rinviare l’acquisto. Ma dobbiamo continuare a pagare gli aerei visto che alcuni li abbiamo comprati”.
Di parere opposto, è invece il ministro degli Affari regionali, Graziano Delrio. “Non si può dire che sia semplicissimo – ha detto, parlando nel corso di un video forum a Repubblica.it – ma dobbiamo fare di tutto per recuperare risorse per l’emergenza vera che non è quella della difesa, ma del lavoro per i giovani. Non ha senso spendere risorse nel comparto militare. Secondo me bisogna fare un’ulteriore istruttoria – ha aggiunto – si può rimodulare questa spesa, ma ci sono diverse implicazioni di lavoro, industria, accordi internazionali. Ma credo che una revisione andrebbe fatta”.
“Mi sono riferito – ha poi spiegato il ministro – al contesto più ampio che guarda all’Europa…e alla prospettiva auspicabile degli Stati Uniti d’Europa, dove ha senso una difesa comune, rispetto a una forza nazionale. A RepubblicaTv – continua – alla domanda se il governo possa reperire risorse da questa fonte ho sostenuto che bisogna fare un’istruttoria supplementare con dati certi rispetto agli impegni assunti, anche a livello internazionale. Bisogna infatti avere i dati sottomano, raccogliere elementi tecnici, perché si tratta di una scelta molto complessa”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Censis: «Il 79,8% degli italiani chiede di non allentare le restrizioni o di inasprirle in vista delle feste natalizie»

«In vista del Natale e del Capodanno il 79,8% degli italiani chiede di non allentare le restrizioni o di inasprirle». Lo rileva il 54esimo Rapporto…

4 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Italia l’indice Rt è sceso a 0,91

Nel periodo compreso tra l’11 e il 24 novembre 2020, l’indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,91. Lo…

4 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Papa Francesco: «Stiamo vivendo la terza Guerra Mondiale a pezzi»

«Stiamo vivendo la terza Guerra Mondiale a pezzi». Lo ha detto Papa Francesco in un videomessaggio, in spagnolo, inviato ai partecipanti alla 23esima Giornata della…

4 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Biden ha chiesto a Fauci di «restare nello stesso ruolo che ha avuto con i precedenti presidenti»

Il presidente eletto degli Stati Uniti, Joe Biden, ha chiesto al direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, Anthony Fauci, di «restare nello…

4 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia