Siria, Damasco accusa: “L’Arabia Saudita manovra i ribelli” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, Damasco accusa: “L’Arabia Saudita manovra i ribelli”

Dietro le violenze che insanguinando la Siria da oltre due anni c’è l’Arabia Saudita. Ne è convito il ministro dell’Informazione del regime di Damasco, Omrane al Zohbi.
“La violenza in Siria – ha detto il ministro – proviene dalle armi saudite, dal denaro saudita e dai terroristi legati all’Arabia saudita”, ha affermato Zohbi, che ha aggiunto che il ministro degli Esteri saudita, il principe Saud al Faysal, ha le mani “macchiate di sangue siriano”.
Solo nella giornata di martedì, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il suo omologo statunitense John Kerry, il principe Saud aveva affermato che il suo Paese non sarebbe rimasto con “le braccia conserte” e che sarebbe intervenuto, garantendo aiuti agli oppositori del regime.

 

Scrivi una replica

News

Usa 2020, Trump: «Sarà molto difficile ammettere la sconfitta, perché ci sono stati brogli enormi»

«Sarà qualcosa di molto difficile da accettare, perché sappiamo che c’è stata una frode massiccia». Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, replicando a chi…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello globale i contagi hanno superato i 61,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 61.133.006. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Conte: «Ha perso un po’ di smalto»

«L’ho detto più volte ai miei colleghi nei Consigli europei: l’Unione europea, la vecchia Europa, ha perso un po’ di smalto anche dal punto di…

27 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, principe di Svezia e sua moglie sono positivi

Il principe di Svezia, Carlo Filippo (41 anni) e sua moglie, sono risultati positivi al coronavirus. I contagi in Svezia continuano a salire e tra…

26 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia