Editoria, indagato per falso e truffa Antonio Angelucci | T-Mag | il magazine di Tecnè

Editoria, indagato per falso e truffa Antonio Angelucci

Antonio Angelucci, deputato del Popolo della libertà, è indagato nell’ambito di un’indagine condotta dalla procura di Roma sui contributi pubblici percepiti da Editoriale Libero e Edizioni Riformiste, le due società (che nel biennio 2006 – 2007) pubblicavano Libero e il Riformista.
I reati ipotizzati nei confronti di Angelucci sono falso e truffa aggravata.
Stando ad una prima ricostruzione delle Fiamme Gialle, le due società hanno dichiarato di appartenere ad editori diversi con un solo scopo: aggirare il divieto di richiedere contributi pubblici per più di una testata da parte dello stesso editore. Al centro di questa operazione, ci sarebbe proprio l’esponente del Pdl che avrebbe nascosto il controllo reale delle aziende editoriali.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, von der Leyen: «La campagna vaccinale dell’Ue è un successo»

«La nostra campagna di vaccinazione è un successo. Quello che conta sono le ferme e crescenti consegne di vaccini agli europei e al mondo. Ad…

6 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Hong Kong, Wong condannato a dieci mesi di carcere

Joshua Wong, l’attivista pro-democrazia di Hong Kong, è stato condannato a 10 mesi di reclusione per la partecipazione alla veglia del 4 giugno 2020 in…

6 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dl Sostegni, il governo ha posto la fiducia al Senato

Il governo ha posto la fiducia sul Dl Sostegni. Lo ha annunciato il ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà. Il testo è…

6 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 155,2 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 155.297.849. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

6 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia