L’Italia condannata dalla Corte Ue: “Imponete norme sul lavoro per i disabili” | T-Mag | il magazine di Tecnè

L’Italia condannata dalla Corte Ue: “Imponete norme sul lavoro per i disabili”

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha condannato l’Italia per le norme sul lavoro per i disabili. I Paesi membri, sostengono i giudici, devono imporre a tutti i datori di lavoro l’adozione di provvedimenti pratici ed efficaci a favore di tutti i disabili. L’Italia è tra quei Paesi che sono venuti meno ai propri impegni non avendo stabilito questo obbligo.

 

Scrivi una replica

News

Industria, Ucimu: “Ripartono gli ordini nel 2021, 158% quelli interni”

Nel primo trimestre del 2021 torna a crescere la raccolta ordini di macchine utensili da parte dei costruttori italiani. Il trimestre si chiude con un…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Inflazione sale a marzo allo 0,8%”

“Nel mese di marzo, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registri un aumento dello…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 105 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 105 punti.…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 63,1 dollari al barile e Brent a 66,61 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 63,1 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 66,61 dollari.…

15 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia