Pensioni, il ministro Giovannini: “Il sistema è in sicurezza” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pensioni, il ministro Giovannini: “Il sistema è in sicurezza”

Il sistema previdenziale “è in sicurezza”. A ribadirlo è stato l ministro del Lavoro Enrico Giovannini, che ha così commentato i dati diffusi dall’Inps nella sua relazione annuale, secondo cui nel 2013 c’è un disavanzo di 9 miliardi di euro. “Lo squilibrio – ha spiegato il ministro – è puramente finanziario la riforma ha messo in sicurezza i conti nel lungo termine”.

 

1 Commento per “Pensioni, il ministro Giovannini: “Il sistema è in sicurezza””

  1. paolo siciliano

    sig.Ministro,
    mi chiamo Paolo Siciliano e sono di S.Vito dei Normanni(BR).Le scrivo per chederLe alcuni chiarimenti al riguardo della mia situazione considerato che l’INPS non mi fornisce sufficienti informazioni.Ho compiuto 64 anni e sono stato riconosciuto il 3.12.2013 dall’INPS invalido all’80% con invalidità a partire dal 6/2013 e decorrenza 7/2014.A richiesta l’INPS che non sono dovuti arretrati.Mi chiedo che senso ha la legge che consente un anno per erogare l’assegno ad uno dichiarato invalido e senza reddito oltre a non riconoscere gli arretrati.Grazie per la gentile risposta.

Scrivi una replica

News

Iran: “Nessun accordo temporaneo raggiunto sul nucleare”

“Nessuna intesa, nemmeno temporanea e parziale, è ancora stata raggiunta nei colloqui di Vienna per il possibile ritorno degli Usa nell’accordo sul nucleare del 2015”.…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambasciatore Usa in Russia rientrerà per delle consultazioni

John Sullivan, ambasciatore degli Stati Uniti, in Russia, tornerà negli Usa per consultazioni, come lui stesso ha detto alla Tass.…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, Véran:”Situazione fragile anche se virus in calo”

“C’è una diminuzione del virus ma la situazione resta fragile, perchè siamo sempre ad un livello molto elevato”. Lo ha detto il ministro francese della…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Xi Jinping: “Le decisioni globali non spettano a pochi Paesi”

“Le questioni globali non possono essere decise solo da pochi Paesi” . Lo ha detto il presidente cinese Xi Jinping aprendo il Forum Boao per…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia