Istat, clima i fiducia delle imprese in aumento a 79,6 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat, clima i fiducia delle imprese in aumento a 79,6

“L’indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane (Iesi, Istat economic sentiment indicator) espresso in base 2005=100, sale a luglio a 79,6 da 76,4 di giugno.
L’aumento dell’indice complessivo riflette il miglioramento della fiducia diffuso in tutti i settori economici oggetto di indagine: dalle imprese manifatturiere e di costruzione, a quelle del commercio al dettaglio e dei servizi di mercato.
L’indice del clima di fiducia delle imprese manifatturiere aumenta, passando da 90,5 di giugno a 91,7. I giudizi sugli ordini e le attese di produzione migliorano (da -39 a -37 e da -2 a 0, i rispettivi saldi); il saldo relativo ai giudizi sulle scorte di magazzino passa da 1 a 0.
L’analisi del clima di fiducia per raggruppamenti principali di industrie (Rpi) indica un miglioramento diffuso della fiducia: nei beni di consumo da 91,3 a 92,8, nei beni intermedi da 89,8 a 90,8 e nei beni strumentali da 91,1 a 92,5.
L’indice del clima di fiducia delle imprese di costruzione sale da 71,1 di giugno a 76,5. Migliorano sia i giudizi sugli ordini e/o piani di costruzione sia le attese sull’occupazione (i saldi aumentano da -56 a -52 e da -27 a -20, rispettivamente).
L’indice del clima di fiducia delle imprese dei servizi di mercato sale da 70,7 di giugno a 75,6. Crescono i saldi dei giudizi e delle attese sugli ordini (da -29 a -27 e da -17 a -11, rispettivamente) e migliorano le attese sull’andamento generale dell’economia italiana.
Nel commercio al dettaglio, l’indice del clima di fiducia sale da 80,9 di giugno a 82,1. L’indice diminuisce nella grande distribuzione (da 80,0 a 73,0) e aumenta nella distribuzione tradizionale (da 84,7 a 90,8)”, lo riporta un comunicato stampa diffuso da Istat.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Gelmini: «Da lunedì più di 11 regioni in zona gialla»

«Le regioni che dovrebbero passare in giallo da lunedì dovrebbero essere più di 11». A riferirlo è la ministra per gli Affari regionali, Mariastella Gelmini,…

21 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Es’givien x la Terra e il Made in Italy: il nuovo progetto by #ilfashionbelloebuono

Sostenibilità della moda o moda della sostenibilità? Dopo un anno di pandemia e anni di delocalizzazione di troppe produzioni etichettate Made in Italy, Es’givien lancia…

21 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Superlega, l’Uefa ai club ritirati: “Passo indietro da ammirare, bentornate”

L’Uefa e in particolare Aleksander Ceferin, hanno accolto con grande soddisfazione il ritiro di sette club dalla Superlega: “Gli errori si possono commettere, importante è…

21 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Superlega, si ritira anche l’Inter

Dopo la notizia del ritiro dei sei club inglesi, anche l’Inter ha annunciato il proprio ritiro dalla Superlega. “A queste condizioni non ci interessa”, fanno…

21 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia