Imu, Zanonato: “Il premier vuole trovare una soluzione entro fine mese” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Imu, Zanonato: “Il premier vuole trovare una soluzione entro fine mese”

“So che il consiglio dei ministri è convocato per venerdì ma non c’è l’ordine del giorno —ha precisato, salvo poi aggiungere — c’è un impegno di Letta a trovare una soluzione entro fine mese o i primi giorni di settembre”. Il ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato ha così risposto, intervenendo durante il meeting di Comunione e Liberazione, a chi gli chiedeva di fare il punto della situazione riguardo l’Imu.
“Abbiamo preparato un pacchetto di iniziative economiche e la cosa più importante è che vogliamo abbassare in modo significativo il costo dell’energia elettrica che nel nostro Paese è davvero eccessivo. Poi — ha aggiunto — ci sono altri elementi che rendono le nostre imprese ed industrie in una situazione di difficoltà rispetto ai competitor europei”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello mondiale, i contagi hanno superato i 242,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 242.648.151. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato auto, Acea: «Nel terzo trimestre, le auto ibride hanno superato il diesel per la prima volta»

Nel terzo trimestre del 2021, nell’Unione europea, le immatricolazioni di autovetture ibride elettriche (Hev) hanno rappresentato il 20,7% del mercato complessivo. Lo ha reso noto…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Draghi: «Sulla Polonia, non ci sono alternative: le regole sono chiare»

Sulla Polonia «non ci sono alternative: le regole sono chiare». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso della conferenza stampa…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, Draghi: «Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Ue in egual misura»

Sull’energia «siamo stati espliciti con la necessità di preparare subito uno stoccaggio integrato con le scorte strategiche. Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Unione europea in egual…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia