Siria, Kerry: “Assad ha usato le armi chimiche, siamo pronti ad agire” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, Kerry: “Assad ha usato le armi chimiche, siamo pronti ad agire”

“Non ripeteremo l’errore dell’Iraq”. Lo ha detto, parlando a proposito di un possibile intervento militare in Siria, il segretario di Stato statunitense, John Kerry.
Kerry, intervenuto nel corso di una conferenza stampa trasmessa dai media americani, ha anche spiegato: “Il lavoro dell’intelligence è stato molto accurato, sappiamo che reparti del regime hanno ricevuto l’ordine di attacco, sappiamo dove i razzi sono stati sganciati e ci sono delle informazioni che possiamo divulgare e altre no”.
Infine, nel corso del suo intervento, il segretario di Stato statunitense ha riferito il numero delle vittime provocate dal presunto attacco lealista con missili al gas nervino del 21 agosto scorso. Secondo le stime elaborate dall’intelligence americana, le vittime sono state 1.429, tra cui come minimo 426 bambini. L’opposizione siriana parla invece di 1.300 vittime.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Possiamo guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia»

«Si può guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso di una conferenza stampa, al…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, sparatoria a Indianapoli: otto i morti

Sono almeno otto le vittime e quattro i feriti della sparatoria  in un deposito della FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Indianapolis (Indiana). L’autore della strage,…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Merkel: “Situazione molto seria”

Purtroppo dobbiamo dire di nuovo: la situazione è seria e cioè molto seria. La terza ondata della pandemia la fa da padrone. Lo ha detto…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giovannini: “50miliardi per trasporti e infrastrutture: la metà saranno spesi per il Sud”

Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture sono destinati 50 miliardi , di cui la metà al Sud. Lo…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia