Universitari: solo il 29% ha un affitto regolare | T-Mag | il magazine di Tecnè

Universitari: solo il 29% ha un affitto regolare

studenti_ocseSono altissime le percentuali relative agli studenti fuori sede e, nonostante ciò, risultano assai basse le percentuali di quanti vantano un contratto d’affitto regolare: solo il 29%.
E’ quanto emerge da uno studio condotto dal Centro Studi e Ricerche Sociologiche Antonella Di Benedetto di KRLS Network of Business Ethics per Contribuenti.it.
Nel 2013 risulta quindi che ben il 71% degli studenti universitari italiani ha un contratto a nero o irregolare. Un dato in aumento di tre punti percentuali rispetto allo scorso anno.
L’analisi, condotta mediante l’elaborazione di una serie di dati ministeriali e tributari, ha dimostrato che in Italia gli affitti in nero sono il quintuplo di quelli registrati in Francia e in Germania.
Nella classifica degli affitti irregolari l’Italia è seguita dalla Grecia con il 64%, dalla Romania con il 63%, dalla Slovacchia con il 59%, dalla Bulgaria con il 52% e da Cipro con il 43%.
La Regione italiana che nel 2013 ha registrato l’aumento di affitti in nero maggiore è stata la Lombardia con +6,1%. Seguono il Lazio con un aumento del 5,2% e il Veneto con un incremento del 5,1%.
Segue il Piemonte che registra un +4,3% rispetto all’anno precedente. A ruota troviamo la Liguria con +4,2%, l’Emilia Romagna con 3,5%, la Toscana con 3,0%, il Trentino con +2,5%, le Marche con +2,5%, la Puglia con +1,8%, la Sicilia con +1,8%, la Calabria con +1,5%, l’Umbria con +1,3% la Campania con +1,2 %, l’Abruzzo con + 0,8 e il Molise con +0,3%.
Guardando alla ripartizione territoriale emerge che a livello territoriale l’evasione è diffusa soprattutto nel Nord Ovest, con il 28,4% del totale nazionale, seguito dal Centro con il 27,1%, dal Nord Est con il 26,2% e infine dal Sud con il 18,3%.
Vittorio Carlomagno, presidente dell’Associazione dei Contribuenti Italiani, ha spiegato: “Grandi e piccoli proprietari di case affittano solo a nero le case agli studenti universitari evadendo imposte dirette e indirette. Per debellare tale malcostume, basterebbe consentire alle famiglie di poter detrarre il canone di locazione dalla dichiarazione dei redditi”.

 

4 Commenti per “Universitari: solo il 29% ha un affitto regolare”

  1. […] l'indagine condotta dal Centro Studi e Ricerche Sociologiche ''Antonella Di …Universitari: solo il 29% ha un affitto regolareT-magUniversità, 7 studenti su 10 sono in affitto in neroFirenze PostAffitti universitari, regolari […]

  2. […] in neroFirenze PostAffitti in "nero": dati sconcertantiPorta di MareAbruzzoweb.it -T-magtutte le notizie […]

Scrivi una replica

News

Copasir, Guerini eletto presidente

Lorenzo Guerini, deputato del Partito democratico, è stato eletto presidente del Copasir, il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica, deputato a vigilare sull’operato dei…

6 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Mosca: «Attacco con un drone di Kiev nella regione russa di Kursk»

Un drone ucraino ha attaccato un aeroporto nella regione russa di Kursk, al confine con l’Ucraina. Lo ha reso noto il suo governatore dopo che…

6 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Indonesia, approvata la legge che vieta il sesso fuori dal matrimonio

 Il Parlamento indonesiano ha approvato degli emendamenti legislativi che vietano il sesso prematrimoniale e apportano altre modifiche significative al Codice penale del Paese. Gli atti…

6 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fitch: «Tagliate stime del Pil mondiale: migliora l’Italia»

«Il mondo nel 2023 ‘rallenta’. Infatti il Pil a causa dell’intensificarsi della lotta all’inflazione da parte delle banche centrali e del deterioramento delle prospettive del…

6 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia