Imu, Monti: “Con decreto il fisco è meno equo” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Imu, Monti: “Con decreto il fisco è meno equo”

Intervistato da la Stampa l’ex premier Mario monti, ha detto: “Il fatto che il governo abbia ceduto sul diktat dell’Imu avrà probabilmente rafforzato gli istinti di quanti nel Pdl penseranno: ‘Trasformiamo subito questo trionfo in nuovi voti’. Ma penso che in altri esponenti del Pdl prevarrà il senso di responsabilità. Il decreto sull’Imu rende il sistema fiscale meno equo e meno progressivo. Del resto, tra i Paesi che tassano le proprietà immobiliari, esentano la prima casa solo Congo, Mongolia, Niger e Yemen. Che l’Italia raggiungesse questo drappello di punta nella ‘sacralità della casa’ era forse meno urgente di quanto non sia per i prodotti italiani acquisire una migliore competitività e per i giovani italiani avere qualche possibilità di lavoro in più. E questo, si sa, avrebbe richiesto di spostare la tassazione dai redditi verso i patrimoni. Scelta Civica si riserva di chiedere modifiche”.
Sulla vicenda di Silvio Berlusconi ha detto: “Si facciano tutti gli approfondimenti del caso, ma mi riesce difficile immaginare che alla fine questa decadenza non venga pronunciata. Sarà un passaggio difficile, ma non darei per scontato che ad una decisione sfavorevole a Berlusconi conseguirebbe inevitabilmente il ritiro del Pdl dalla maggioranza di governo. Una grande coalizione ha un potenziale di riforma maggiore, e Letta era ed è la persona migliore per questo compito. Ma tutto questo purché la grande coalizione non diventi grande collusione”.

 

Scrivi una replica

News

Cremlino: «Senza legittimità tribunali su azioni Russia»

«I tentativi dell’Occidente di creare un tribunale per indagare sulle azioni della Russia in Ucraina non hanno legittimità»: lo ha detto il portavoce del Cremlino…

1 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel 2021 praticano attività fisico-sportiva 38,6 milioni di persone dai tre anni in su»

«Aumentano le persone di tre anni e più che praticano attività fisico-sportiva nel tempo libero, dal 59,1% del 2000 al 66,2% nel 2021, mentre si…

1 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Tasso di disoccupazione ai massimi dal 1977: 60,5%»

«A ottobre 2022, rispetto al mese precedente, crescono gli occupati, mentre diminuiscono i disoccupati e gli inattivi. L’occupazione (+0,4%, pari a +82mila) aumenta per uomini…

1 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Xi a Michel: «Sostegno a Ue per aumento mediazione»

«La Cina sostiene l’Ue nell’aumentare il ruolo di mediazione nella crisi in Ucraina, guidando la creazione di un’architettura di sicurezza europea equilibrata, efficace e sostenibile».…

1 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia