Il “peso” della contraffazione in Italia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il “peso” della contraffazione in Italia

fake_contraffazioneLa denuncia di Carlo Guglielmi, presidente uscente di Indicam (l’Istituto di Centromarca per la lotta alla contraffazione), è di quelle che devono far riflettere: l’Italia – riferisce Guglielmi – è il quinto produttore al mondo di prodotti contraffatti (dietro a Cina, Corea del Sud e Taiwan) e il primo Paese europeo per acquisti.
Una denuncia che deve far riflettere, perché in Italia nel 2012 il fenomeno della contraffazione – secondo i dati Indicam – ha generato un giro d’affari compreso tra i 3,7 e i 7,5 miliardi di euro. Di questi oltre il 60% ha riguardato il settore abbigliamento e moda, il 5% dell’industria degli orologi, il 6% dell’industria farmaceutica, il 10% della profumeria, il 20% del tessile, il 25% dell’audio video e il 35% del software.
Discorso più o meno simile a livello globale: secondo l’Indicam, il 7-9% della quota delle vendite di prodotti sull’intero mercato mondiale è contraffatto. Mentre nel Vecchio Continente, la contraffazione ha un “impatto dell’8-9% del pil europeo”.
Un fenomeno che non è destinato a cessare, anzi “è in crescita, anche per la vendita via Internet e sui social network, che diventano veicoli di illegalità”, spiega Guglielmi.
E’ quindi necessario intervenire per far sì che la situazione migliori e occorre farlo il prima possibile anche per porre fine ad un fenomeno, che ha un forte impatto sull’occupazione: negli ultimi dieci anni, i posti “bruciati” a livello globale sono stati 27 0mila (di cui 125mila nella sola Unione Europea).

 

Scrivi una replica

News

Ue, Gentiloni: «La crisi non è alle nostre spalle»

«La crisi non è alle nostre spalle». Lo ha detto il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, intervenendo in occasione del Foro di dialogo Italia-Spagna. «La velocità…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, De Luca: «Da venerdì in Campania coprifuoco alle 23»

«Ci prepariamo a chiedere in giornata il coprifuoco. Il blocco di tutte attività e della mobilità da questo fine settimana in poi». Lo ha reso…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa 2020, nuove regole per l’ultimo dibattito Trump-Biden

Nel corso del dibattito televisivo tra i due candidati alla presidenza degli Stati Uniti, Donald Trump e Joe Biden, in programma giovedì – l’ultimo prima…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Conte: «Le prime dosi di vaccino potrebbero essere disponibili a inizio dicembre»

Le prime dosi del vaccino contro il coronavirus potrebbero essere «disponibili all’inizio di dicembre» 2020. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia