Corte dei Conti: ” Legge stabilità pone le condizioni per una tregua fiscale” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Corte dei Conti: ” Legge stabilità pone le condizioni per una tregua fiscale”

Il presidente della Corte dei conti, Raffaele Squitieri, parlando di fronte alle commissioni Bilancio di Camera e Senato, nel corso di un’audizione sulla legge di stabilità, ha detto: “Con la manovra si pongono le condizioni per una tregua fiscale basata su un’elevata dose di deterrenza. Tagli significativi alle agevolazioni tributarie e le clausole di salvaguardia rappresentano un monito stringente per l’attuazione di misure tante volte annunciate”.
Riguardo il taglio del cuneo fiscale, Squitieri spiega che “oltre ai lavoratori autonomi sono esclusi dal beneficio gli incapienti e i pensionati, ossia circa 25 milioni di soggetti che comprendono evidentemente anche le categorie in maggiori difficoltà economiche. Ciò comporta evidenti problemi distributivi e di equità”.
“E’ necessario procedere – aggiunge – ad una revisione più radicale dei confini entro cui opera il sistema di intervento pubblico. Da qui l’arduo impegno che si apre al Commissario alla spending review, Carlo Cottarelli, da poco nominato. Un impegno che per essere affrontato non può che basarsi su una chiara strategia di governo della spesa, in cui il ridisegno sia frutto di una forte volontà politica e di una nitida visione circa il profilo che si intende assegnare al sistema pubblico dei prossimi decenni. Solo per questa via rigorosamente selettiva è possibile pensare di reperire le risorse necessarie ai programmi mirati al sostegno della crescita”.
Parlando poi della Tasi ha detto: “Rischia di generare un aumento delle tasse, soprattutto sulle seconde case. La Tasi moltiplica il suo peso rispetto a quello incorporato dalla ‘vecchia’ Tares e, lasciando ai Comuni la facoltà di rideterminare l’aliquota, crea il presupposto di aumenti di prelievo da parte degli Enti locali con aliquota Imu inferiore al massimo previsto dalla legge. In questo modo, a rischiare di più saranno le seconde case”.

 

Scrivi una replica

News

Ue, Gentiloni: «La crisi non è alle nostre spalle»

«La crisi non è alle nostre spalle». Lo ha detto il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, intervenendo in occasione del Foro di dialogo Italia-Spagna. «La velocità…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, De Luca: «Da venerdì in Campania coprifuoco alle 23»

«Ci prepariamo a chiedere in giornata il coprifuoco. Il blocco di tutte attività e della mobilità da questo fine settimana in poi». Lo ha reso…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa 2020, nuove regole per l’ultimo dibattito Trump-Biden

Nel corso del dibattito televisivo tra i due candidati alla presidenza degli Stati Uniti, Donald Trump e Joe Biden, in programma giovedì – l’ultimo prima…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Conte: «Le prime dosi di vaccino potrebbero essere disponibili a inizio dicembre»

Le prime dosi del vaccino contro il coronavirus potrebbero essere «disponibili all’inizio di dicembre» 2020. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia