Datagate, Letta: “Continuiamo a seguire attentamente la vicenda” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Datagate, Letta: “Continuiamo a seguire attentamente la vicenda”

Parlando nell’aula di Montecitorio sul caso Datagate, il premier Enrico Letta ha detto: “I nostri servizi d’intelligence non hanno partecipato ai programmi Prism e Tempora e mai abbiamo ricevuto proposte per collaborare. I nostri Servizi non fanno controlli al di fuori della legge italiana e mai verso obiettivi italiani. Escludo uno scambio massivo di dati su cittadini o obiettivi italiani.
Ad oggi, in base alle analisi della nostra intelligence, non risultano compromissioni della sicurezza delle comunicazioni ne’ dei vertici di governo ne’ delle ambasciate, ne’ risulta che la privacy dei cittadini italiani sia stata violata. Le autorità statunitensi ci hanno assicurato che gli organismi informativi di quel Paese non hanno rivolto in via sistematica i propri strumenti di ricerca contro il nostro Paese.
Il sottosegretario di Stato Usa John Kerry, mi ha confermato la volontà del presidente degli Stati Uniti di non voler mettere in atto azioni di sorveglianza generalizzata sulle comunicazioni nei confronti di istituzioni e cittadini di Paesi alleati.
L’equilibrio tra la tutela della sicurezza nazionale e le libertà personali non è una debolezza, è un punto di forza. Continueremo a seguire con la massima attenzione l’evoluzione del Datagate”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Gentiloni: «Nel quarto trimestre, ci sarà un significativo rallentamento dell’economia»

Le misure restrittive introdotte per contenere la diffusione del coronavirus «sono sfortunatamente necessarie ancora una volta per appiattire la curva» dei contagi anche se probabilmente…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ecdc: in Belgio più alto tasso di contagi

Secondo quanto calcolato dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), è il Belgio il paese ad avere ora il più…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, sciopero di 24 ore dei medici

La situazione legata alla gestione della pandemia in Spagna non registra ancora miglioramenti e i medici spagnoli hanno indetto uno sciopero di 24 ore per…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, confermata dal Senato la nomina di Barrett alla Corte Suprema

Il Senato ha confermato la nomina della giudice Amy Coney Barrett alla Corte Suprema (Barrett ha giurato nella notte). Un via libera che ora porta…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia