Siria, leader al Nusra: “Guerra vicina alla fine, vinceremo noi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, leader al Nusra: “Guerra vicina alla fine, vinceremo noi”

La guerra tra i ribelli e le forze leali al governo del presidente siriano, Bashar al Assad, “è vicino alla fine” e il futuro Stato che sarà creato dovrà reggersi sulla sharia, il diritto islamico. Lo ha ribadito Abu Mohammad al Joulani, leader di Jabhat al-Nusra, gruppo jihadista siriano affiliato ad al Qaeda.
Parlando nel corso della sua prima intervista televisiva, rilasciata alla tv satellitare al Jazeera, al Joulani ha voluto rassicurare che il suo gruppo non mira a conquistare il potere dopo la caduta del regime di Bashar al Assad.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, oltre 60milioni di casi nel mondo

Sono 60.392.439 i casi di coronavirus accertati a livello globale dall’inizio della pandemia, con 1.421.308  decessi e 38.704.717 guariti. Lo ha reso noto la John…

26 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, negli Usa oltre 2400 morti nelle ultime 24 ore

Sono oltre 2400 le morti causate negli Usa nelle ultime 24 dal Covid. Si tratta del bilancio peggiore degli ultimi sei mesi. Il Paese ha…

26 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Merkel: «Possibile che ci sia il vaccino anche prima di Natale»

«Può darsi che i vaccini arrivino prima di Natale, e abbiamo deciso che saranno a disposizione del personale medico e sanitario». A dirlo è stata…

26 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 118 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 118 punti.…

26 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia